Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Pieno sostegno di AMD al DisplayPort

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 15 Dicembre 2006, all 12:02 nel canale MOBILE

“In occasione di una conferenza sulle prossime novità di AMD, il fondatore del gruppo ha annunciato l'utilizzo delle connessioni DisplayPort entro la fine del 2007”

Chi di voi si fosse illuso che la connessione HDMI avesse  finalmente messo d'accordo il mercato Home Entertainment con quello informatico rimarrà ancora una volta deluso. Alcuni tra i nomi più importanti dell'informatica (tra i quali i due più importanti produttori di schede video al mondo: Nvidia e AMD/ATI) hanno deciso infatti di adottare il nuovo connettore DisplayPort. In linea teorica, il DisplayPort non è poi tanto dissimile dall'HDMI e garantisce una elevata larghezza di banda, nonché una bassa latenza e si propone di sostituire entro pochi anni sia la connessione VGA che quella DVI. L'ultima release dello standard 1.1 prevede, inoltre, la compatibilità con la protezione HDCP.

AMD conta di presentare le prime soluzioni DisplayPort entro la fine del 2007, puntando in particolare sulla annunciata soluzione integrata CPU/GPU Fusion e dichiarando che inizialmente il DisplayPort verrà proposto sulle architetture Mobile, mentre una diffusione generalizzata avverrà nel corso del 2008.

Fonte: AMD



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: volpe71 pubblicato il 15 Dicembre 2006, 12:48
'n altro connettore?

Basta, non se ne può più .... bastaaaaaaaaaa ....

Commento # 2 di: damon75 pubblicato il 15 Dicembre 2006, 16:00
Maledetti brevetti.....questo è il classico caso di uso distorto di questo strumento che, in teoria e nelle belle intenzioni, si prefigge di tutelare le aziende che investono in ricerca, nella pratica sta diventando sempre più uno strumento per imporre i propri interessi o per mettere i bastoni fra le ruote (nel senso cattivo) ai propri concorrenti.
In questo caso un consorzio forte ha brevettato il DisplayPort, che praticamente è un reinventare la ruota visto che già esisteva l'HDMI, e quindi via di accordi più o meno leciti e sotterranei per convincere gli altri a supportarlo....insomma la stessa storia di HD-DVD e Blue-Ray.
Se preferite, è il vecchio discorso delle roialty alias soldi, tanti soldi...se si pensa che Philips ancora intasca una roialty per ogni CD prodotto tutt'oggi....
Il problema insomma è sempre quello, quello che appunto sta dividendo il mondo dell'alta definizione e che succede adesso? Wow,si porta sul mercato una nuova interfaccia video, come se non ce ne fossero già abbastanza.....e alla fine chi lo prende in quelo posto? Indovinate?
Forse una seria revisione sulla durata dei brevetti e delle roialty sarebbe un'ottima soluzione, ma questo ovviamente nel mondo delle fate.....

Bye!
Commento # 3 di: erick81 pubblicato il 16 Dicembre 2006, 18:56
La compatibilità con HDMI è garantita. E' un pezzo che se né parla. Tutto questo lagnarsi per un adattatore da 10 € al massimo?
Commento # 4 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 17 Dicembre 2006, 11:17
Scusa Erick, la compatibilità è garantita? E dove l'avresti letto? Purtroppo dai documenti ufficiali sulle specifiche tecniche delle release di garantito non c'è ancora nulla, ma si parla di possibili compatibilità e di interoperabilità alla studio. A scanso di equivoci ti riporto quanto scritto dalla VESA (Video Electronics Standards Association) sulle specifiche della versione 1.1 del DisplayPort:

Compatibility with HDMI and DVI is also possible with DisplayPort products. An Interoperability Guideline providing recommendations for products supporting all three specifications is currently in development.

Come puoi leggere, purtroppo di garantito non c'è ancora nulla, anche se è credibile e auspicabile che alla fine la compatibilità ci sarà!...e l'audio in tutto ciò???!...evviva ricominciamo a riempirci di cavetti!

E poi, perché mai dovremmo spendere 10 Euro al massimo (cifra tutta da verificare!) per un adattatore quando la soluzione già c'è, è perfettamente funzionante e si chiama HDMI??!....ovvio che alla fine sono le aziende ad imporci ciò che vogliono per questioni di brevetti, royalties etc...e sicuramente acquisteremo tutti un adattatore, ma almeno ci sia consentito lagnarci!....no??

Gianluca
Commento # 5 di: erick81 pubblicato il 17 Dicembre 2006, 11:39
Come scrivi, la compatibilità con HDMI, alla fine, ci sarà. Ripeto, per un adattatore ed un cavo in più, non credo sia il caso di lamentarsi.

Ovviamente sarebbe stato meglio utilizzare universalmente lo standard HDMI, ma le corporation non si tirano la zappa sui piedi da sole, sanno benissimo che HDMI impera nel mercato A/V.

Qualcosa si è già mosso:

http://www.eetasia.com/register/log...p;cat_id=499491 (è un po' poco come news, sono d'accordo!)

Ciao
Commento # 6 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 17 Dicembre 2006, 12:37
Originariamente inviato da: erick81
Qualcosa si è già mosso:

http://www.eetasia.com/register/log...p;cat_id=499491 (è un po' poco come news, sono d'accordo!)


Interessante! Speriamo bene!

Ciao!

Gianluca
Commento # 7 di: giapao pubblicato il 18 Dicembre 2006, 12:40
se ne era gia' parlato qui':

http://www.avmagazine.it/forum/show...ght=displayport

ma, a parte questo, il digitale invece che semplificare, sta' complicando notevolmente le cose e l'unico vero fine (non certo dei consumatori...) e' vendere nuovi prodotti e consentire protezioni maggiormente efficaci... e la qualita'? boh! se c'e' bene, altrimenti... tanto la gente acquista di tutto...

l'unica vera scappatoia (per il video che e' maggiormente bastonato) e' l'RGBHV... sul digitale sara' sempre peggio... che amarezza...