Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Philips SPD5130, HDD 1TB eSATA

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 26 Ottobre 2007, all 15:14 nel canale MOBILE

“La casa olandese ha introdotto sul mercato un nuovo hard-disk esterno con capacità da ben 1TB con connessione USB 2.0 ma anche la comoda e veloce eSATA”

Già disponibile in tagli da 500 e 750GB, Philips ha introdotto sul mercato anche l'hard-disk esterno SPD5130 da 1TB di capacità di archiviazione. Così come per i fratelli minori, il nuovo modello da 1000GB consente il collegamento al PC tramite la diffusa porta USB 2.0 o in alternativa alla 6 volte più veloce porta eSATA (fino a 3Gbps teorici di velocità di trasferimento). Il disco rigido utilizzato per questa unità è del tipo con velocità di rotazione a 7200rpm, richiede un tempo di accesso di 8,5ms e utilizza 8MB di memoria cache di buffer.

Tra le ulteriori caratteristiche segnaliamo lo châssis in alluminio, il pulsante che consente il back-up dei dati con un solo click e un'altro pulsante per lo spegnimento di sicurezza e la prevenzione della perdita di dati. Inoltre, il SPD5130 si avvia e si spegne automaticamente insieme al PC cui viene collegato. L'hard-disk è già disponibile ad un prezzo di circa 350 Euro.

Fonte: Philips



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: no_smog pubblicato il 26 Ottobre 2007, 19:55
3Gbps teorici..

infatti..teoria e non pratica!!!

PS: alimentazione supplementare anche con USB?
PS2:sarebbe carino sapere che hd c'ha dentro perchè se è un maxtor possono tenerselo anche se è stata acquistata da seagate...
Commento # 2 di: benegi pubblicato il 28 Ottobre 2007, 11:15
Originariamente inviato da: no_smog
se è un maxtor possono tenerselo.

Scusa la mia domanda da ignorante in materia.... fanno così schifo i Maxtor ??
Evidentemente sarebbe meglio usassero ..... ???

ciao
Commento # 3 di: sasadf pubblicato il 29 Ottobre 2007, 12:41
I MAxxtor sono rumorosissimi(traa-traa-crrrr.FRRR ) e non troppo affidabili.

Molto meglio i Seagate Barracuda o i Samsung che hanno dei meccanismi studiati appositamente per ridurre i rumori.

walk on
sasadf
Commento # 4 di: oxota pubblicato il 30 Ottobre 2007, 17:45
Originariamente inviato da: sasadf
I MAxxtor sono rumorosissimi(traa-traa-crrrr.FRRR ) e non troppo affidabili.

Molto meglio i Seagate Barracuda o i Samsung che hanno dei meccanismi studiati appositamente per ridurre i rumori.

walk on
sasadf

Segate e maxtor sono la stessa cosa
Commento # 5 di: sasadf pubblicato il 30 Ottobre 2007, 18:05
Da qualche tempo si, da quando la seagate ha acquistato la Maxxtor che era in crisi decidendo di lasciare la produzione low quality con lo stesso marchio.

walk on
sasadf
Commento # 6 di: OXO pubblicato il 04 Novembre 2007, 01:11
Originariamente inviato da: sasadf
I MAxxtor sono rumorosissimi(traa-traa-crrrr.FRRR ) e non troppo affidabili...


Concordo pienamente: è l'unico hd che mi si è crettato in vita mia...

Piuttosto, se non ricordo male Philips ha sempre usato i Seagate, che io trovo secondi solo agli IBM/Hitachi. Molto simpatica la funzione di accensione e spegnimento automatico, peccato per l'assenza della connessione LAN, specie in ambito HT.