Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovi Zune da Microsoft

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 04 Ottobre 2007, all 16:58 nel canale MOBILE

“In un incontro con la stampa organizzata a Seattle, la scorsa notte Microsoft ha presentato i nuovi lettori portatili Zune con memoria flash in tagli da 4GB e 8GB, nonché un modello classico ma con hard-disk da 80GB”


Da sinistra verso destra lo Zune 80 e gli Zune 8 e 4 nelle varie colorazioni

Gli attesi Zune con memoria flash e battezzati Zune 8 e Zune 4 sono finalmente stati presentati e rispetto al concorrente diretto iPod Nano, presenta alcune interessanti funzionalità . E' stato introdotto lo "Zune Pad" una superficie touchscreen che a seconda della pressione impartita con le dita consente di scorrere liste di canzoni, video o immagini, nonché mettere in pausa, aumentare o abbassare il volume e tutte le altre opzioni. La sincronizzazione dei contenuti con il vostro PC di casa può ora avvenire in modalità WiFi, anche se lo Zune dovrà comunque essere collegato alla presa di corrente o alla dockstation, mentre non è ancora possibile effettuare gli acquisti al negozio virtuale Market Place in modalità senza fili. Rispetto al Nano, lo spessore è di 8,5mm contro gli appena 6,5mm del lettore proposto da Apple.

E' stato rinnovato anche il "classico" Zune ora disponibile in versione da 80GB, con la diagonale del display aumentata a 3,2 pollici (contro i 3" precedenti), ridotto nello spessore (ora di 12,9mm) e soprattutto anch'esso dotato dello "Zune Pad" e della sincronizzazione Wi-Fi. L'introduzione dei nuovi modelli è stata l'occasione per annunciare alcuni cambiamenti nella condivisione musicale: mentre prima l'ascolto di un brano ricevuto da un altro Zune era limitato nel tempo, ora viene limitato a 3 volte, senza più limitazioni di tempo, mentre i podcast possono essere condivisi liberamente. Sul fronte video è stata introdotta la compatibilità con i filmati codificati in H.264 e Mpeg4 e presto saranno resi disponibili brani senza DRM sullo Zune Market Place.

Le novità funzionali saranno rese disponibili anche ai possessori dello Zune da 30GB, mentre i nuovi Zune dovrebbero essere introdotti sul mercato statunitense a partire da novembre con prezzi di 249 dollari per lo Zune 80, 199 dollari per lo Zune 8 e 149 dollari per lo Zune 4. Secondo indiscrezioni, la linea di lettori portatili Zune di Microsoft dovrebbe essere introdotta anche in Europa in tempo per le feste natalizie.

Fonte: Microsoft USA



Commenti