Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovi Sony Vaio con Blu-ray e HDMI

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 30 Gennaio 2008, all 09:12 nel canale MOBILE

“La linea di portatili Sony Vaio adotta i nuovi processori Intel Core 2 Duo e annuncia altri importanti upgrade per la gamma 2008, tra cui l'adozione di masterizzatori Blu-ray in alcuni modelli e l'estensione dell'uscita HDMI a quasi tutti i modelli ”

Milano - 30 gennaio 2008. Le qualità specifiche dei nuovi processori Intel sono perfette per VAIO, una linea di portatili sempre più attenta e focalizzata sulle prestazioni in HD. Senza contare che gli evidenti vantaggi della nuova famiglia di processori vengono ottimizzati da Blu-ray Disc. Per questo Sony è oggi in grado di offrire le soluzioni ad Alta Definizione più complete e avanzate del mercato per soddisfare qualsiasi esigenza, dal puro intrattenimento all’editing di contenuti personali in HD. 

VAIO Serie AR60
Progettata per offrire il massimo dell’intrattenimento in Alta Definizione a 360°, la Serie AR60 è stata ulteriormente ottimizzata. Il primo notebook a vantare un’unità Blu-ray Disc integrata è da oggi dotato anche di un processore Intel Core 2 Duo T8300 (modello VGN-AR61ZU). La nuova CPU garantisce prestazioni grafiche e HD superiori, mentre la tecnologia Deep Power Down assicura maggiore autonomia tra una ricarica e l’altra della batteria. 4GB di SDRAM garantiscono al sistema l’headroom necessario per offrire performance impareggiabili, e il processore grafico NVIDIA GeForce 8600M GT dà il meglio di sé grazie a ben 512 MB di VRAM dedicata.

Il modello VGN-AR61ZU ha tutta la potenza necessaria per effettuare l’editing di filmati personali in HD – prima di masterizzarli su un supporto Blu-ray Disc Dual Layer da 50 GB. Sia per l’editing di contenuti sia per la riproduzione di film in Alta Definizione, il display widescreen WUXGA da 17 pollici è in grado di rendere ogni singolo pixel delle immagini Full HD a 1080p con colori vividi e brillanti, grazie alla tecnologia X-black LCD e all’illuminazione a doppia lampada. Per chi desidera guardare la TV, il nuovo VAIO è dotato di sintonizzatore digitale DVB-T /analogico integrato e telecomando nonché di un’uscita HDMI per la riproduzione di film in Alta Definizione su televisori HD.

VAIO Serie FZ30
Il modello al top della gamma, il VGN-FZ31Z, abbina 4 GB di SDRAM a un processore Intel Core 2 Duo T8300 per offrire prestazioni strepitose per applicazioni multimediali e gestione di contenuti in Alta Definizione. La struttura in lega di magnesio, leggera e al tempo stesso estremamente robusta, è quella di un normale notebook formato A4, che però all’interno nasconde uno schermo WXGA da 15,4 pollici. 

Lo schermo della nuova serie FZ30 coniuga la tecnologia X-black LCD di ultima generazione con il sistema di illuminazione a doppia lampada. La riproduzione cromatica fedele al 90% si traduce in una resa incredibilmente realistica di foto e contenuti video, soprattutto in HD. Anche in questo caso, si tratta di un notebook dotato della potenza necessaria per applicazioni di editing in Full HD e per l’archiviazione di video sull’unità Blu-ray Disc di tipo Dual Layer, o semplicemente per la riproduzione di film in Alta Definizione. Completa l’elenco delle funzionalità HD l’uscita HDMI, che pone la Serie FZ30 davvero all’avanguardia rendendola "a prova di futuro".

Principali caratteristiche tecniche dichiarate:

Fonte: Sony Italia



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: rosmarc pubblicato il 30 Gennaio 2008, 14:38
HDMI 1.?

Chissà se hanno installato l'HDMI 1.3 sulla serie FZ...
Presumo di no, altrimenti l'avrebbero menzionata nei dati ufficiali. Qualcuno ne sa di più?
Commento # 2 di: H.D. Lion pubblicato il 31 Gennaio 2008, 12:04
Bello e interessante il mod. AR60, ma quali saranno i costi previsti? Qualcuno lo sa?
Commento # 3 di: Moralizzatore pubblicato il 31 Gennaio 2008, 16:08
un 17 è inutile per chiunque non ci faccia grafica et similia imho, soprattutto perchè non sempre l'aumento del dot pitch di win funziona con i siti web...
Commento # 4 di: PLEIADE MAURO pubblicato il 03 Marzo 2008, 15:04
Il VAIO FZ31S ( 2gb di SRAM e bus a 800 mgz.) è, secondo me, più che sufficente per creare AVCHD e BD-R in assoluta tranquillità, divertendosi.
Casomai il difficile viene nella scelta del SW da utilizzare.
Pinnacle e Corel sono tra i più interessanti, per utenti amatoriali.
Premiere è più indicato per i professionisti dell'immagine.
Senza dimenticare Final Cut Pro.