Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovi Kindle Fire HDX da 7 e 8,9 pollici

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 25 Settembre 2013, alle 12:57 nel canale MOBILE

“Amazon annuncia negli Stati Uniti l'arrivo dei nuovi tablet Kindle Fire HDX, disponibili in tagli da 7 e 8,9 pollici e rispettive risoluzioni di 1920 x 1200 punti e 2560 x 1600 punti. Per entrambi nuovi SoC Snapdragon 800 quad-core, 2 GB di RAM e un'interfaccia grafica, nonché funzionalità rinnovate”

Il noto portale di e-commerce statunitense annuncia l'arrivo dei nuovi tablet Kindle Fire HDX, disponibili in tagli da 7 e 8,9 pollici. Vanno ad affiancarsi agli attuali Fire HD, migliorandone però quasi tutti gli aspetti: design, peso, prestazioni, interfaccia e funzionalità. I display LCD IPS touch-screen possono ora contare su una risoluzione nativa di 1920 x 1200 punti per il 7" e di 2560 x 1600 punti per il 8,9 pollici. Gli HDX integrano entrambi un SoC ARM Qualcomm Snapdragon 800 quad-core con frequenza di clock di 2,2 GHz e GPU Adreno 330, con 2GB di RAM e spazio di archiviazione di 16, 32 o 64 GB. Entrambi sono poi dotati di fotocamera frontale 720p con doppio microfono (per videochiamate), con il modello da 8,9 pollici dotato anche di un sensore posteriore da 8 MP con ottica f/2.2 completo del flash illuminatore a LED e stabilizzatore elettronico. La connettività prevede Wi-Fi n con doppia antenna e compatibilità Miracast, Bluetooth 4.0 e porta micro-USB 2.0. E' prevista, per entrambi, anche la versione Wi-Fi + 4G dotata anche di connettività dati LTE.

Gli HDX sono naturalmente completi di sensori di luminosità, accelerometri, giroscopi e GPS (solo sulle versioni 4G), nonché di doppi speaker stereo e riproduzione nativa delle tracce audio Dolby Digital Plus (oltre a tutti gli altri codec audio e video più comuni fino a 1080p). Oltre all'hardware, le novità riguardano anche il software con l'arrivo del nuovo sistema operativo Fire OS 3.0 "Mojito", sempre basato su una versione customizzata di Android: è stata migliorata l'interfaccia con la possibilità di inserire le icone a griglia anche in home-page (in stile Android "classico" o iPad), rinnovato il client di posta elettronica, introdotta la funzionalità X-Ray che mostra i testi delle canzoni durante la riproduzione e consente di riconoscere i brani inseriti nei film e serie TV, nonché accedere a informazioni sui film tratta da IMDB (di proprietà della stessa Amazon), migliorata l'applicazione dedicata agli e-book in termini di leggibilità e autonomia e, infine, introdotta la funzionalità "Mayday" che consente di chiedere aiuto e assistenza remota in video direttamente al servizio clienti Amazon. I nuovi Kindle Fire HDX saranno disponibili negli USA a partire dal 18 ottobre (il 7 pollici, mentre il 8,9" arriverà il 7 novembre), con prezzi a partire da 229 dollari per il 7 pollici Wi-Fi da 16GB e 379 dollari per il 8,9 pollici Wi-Fi da 16GB. La disponibilità in Italia non è ancora stata annunciata.

Come detto, rimangono a listino anche i Fire HD, seppur leggermente rivisti nel design, anch'essi dotati ora di sistema operativo Fire OS 3.0 e relative nuove funzionalità e prezzi ribassati in USA a 139 dollari per il 7 pollici (8GB Wi-Fi) e 269 dollari per il 8,9 pollici (16GB Wi-Fi).

Per maggiori informazioni: Kindle Fire tablets

Fonte: Amazon.com



Commenti