Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovi iPad e Apple TV

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 08 Marzo 2012, all 10:10 nel canale MOBILE

“Apple ha svelato nella serata di ieri il suo tablet di terza generazione: stesso design ma display "Retina", nuovo processore, connessione 4G LTE e fotocamera da 5 MP. In arrivo anche il terzo Apple TV, finalmente compatibile 1080p”

iPad 3? No, semplicemente "Nuovo iPad"! Forse i responsabili marketing di Apple potevano fare uno sforzo in più, ma alla fine è la sostanza che conta! Questa volta le anticipazioni sono state tutte centrate (o quasi, visto che il tasto "Home" ancora c'è, n.d.r.) e, nonostante il design sia rimasto assolutamente invariato, le novità hardware sono diverse e non proprio di secondo piano: tanto per cominciare il display da 9,7 pollici offre ora una risoluzione di 2048 x 1536 punti, con una densità di 264 ppi. Migliorati anche il contrasto e la saturazione colore del nuovo display, rispetto a quelli dell'iPad 2.

Venendo al "cuore pulsante", troviamo il nuovo processore A5X, che rimane un ARM dual-core, ma che beneficia ora di una GPU (scheda grafica) quad-core e Apple dichiara per il nuovo chip prestazioni 4 volte superiori al nuovissimo Tegra 3 quad-core di Nvidia. Finalmente nuovo il sensore fotografico (vero tallone d'Achille del precedente iPad 2), ora di tipo "retro-illuminato" con una risoluzione da 5 MP, completo di Auto-Focus, stabilizzatore elettronico, funzionalità di riconoscimento facciale e in grado di effettuare riprese video fino a 1080p. 

Come di consueto, il nuovo iPad sarà rilasciato in versione solo Wi-Fi da 16, 32 e 64GB, ma anche in versione Wi-Fi + connessione dati che diventa questa volta 4G! Il nuovo iPad Wi-Fi + 4G è, infatti, compatibile con le reti LTE e assicura download fino a 73 Mbps. In attesa di vedere arrivare le connessioni LTE anche da noi, il nuovo iPad assicura comunque la retro-compatibilità con le reti 3G HSPA+ da 21 Mbps. Lo spessore rimane invariato, mentre il peso aumenta leggermente per accogliere, presumiamo, una batteria più potente in grado di mantenere invariata l'autonomia di 10 ore del precedente iPad 2 (9 ore in modalità LTE 4G). La disponibilità in Italia è prevista a partire dal prossimo 23 marzo, sempre in finitura bianca e nera e con i prezzi invariati rispetto all'attuale iPad 2.

Ma il nuovo tablet non è stata l'unica novità presentata a San Francisco. In concomitanza con l'arrivo nei negozi del nuovo iPad, è previsto anche il rilascio dell'Apple TV di terza generazione. Anche in questo caso, design inalterato, ma aggiornamento hardware che vede l'adozione del processore Apple A5 (in versione single-core) e l'attesa compatibilità 1080p. Con l'arrivo della riproduzione dei contenuti fino a risoluzioni Full HD, è stata rivista anche l'interfaccia grafica del menu del dispositivo (versione 5.0) e arrivano anche film e serie TV a 1080p sia su iTunes Store (alcuni titoli anche con audio DD 5.1 canali) che su Netflix (che però non ci riguarda per il momento, n.d.r). Anche in questo caso il prezzo rimarrà invariato rispetto all'Apple TV di seconda generazione.

Fonte: Apple / Engadget



Commenti (88)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Rosario pubblicato il 08 Marzo 2012, 10:24
Saranno miei entrambi!
Commento # 2 di: stazzatleta pubblicato il 08 Marzo 2012, 10:30
La Apple TV si mette al passo con l'alta definizione, finalmente!...o quasi, come si comporta col 3D?

da possessore di iPad 2, penso di poter resistere
Commento # 3 di: Rosario pubblicato il 08 Marzo 2012, 10:41
Io l'iPad 2 non l'ho preso proprio per il display. Adesso che sono stato accontentato , non ho scuse e poi il nuovo iPad è pure LTE
Non vedo l'ora!!!
Commento # 4 di: prunc pubblicato il 08 Marzo 2012, 11:28
Originariamente inviato da: stazzatleta;3445730
da possessore di iPad 2, penso di poter resistere


...da possessore di ipad 2 da 3 mesi....resistero' sicuramente
Commento # 5 di: cattivik83 pubblicato il 08 Marzo 2012, 11:30
io da possessore del primo modello, credo che cederò alla tentazione
Commento # 6 di: no_smog pubblicato il 08 Marzo 2012, 11:56
io da possessore di nessun modello precedente, cederò alla tentazione
Anche perchè finalmente (con SkyGO) ridurrò drasticamente le liti familiari :-)))
Commento # 7 di: Grifo pubblicato il 08 Marzo 2012, 12:15
lo prenderò per gestire domotica e impianto home cinema (oltre che per tutto il resto)
quindi potrebbe bastarmi la versione wi fi...
ma se quella con connessione 3g non consumasse troppo di più
potrei farci un pensierino così da poterlo usare anche fuori casa all'occorrenza..
sapete se eventualmente il 3g è escludibile così da farlo funzionare solo in wi fi?
Commento # 8 di: cattivik83 pubblicato il 08 Marzo 2012, 12:19
prendi il modello wifi+3G cosi quando sei a casa usi la connessione wifi ed in giro il 3G
Commento # 9 di: stazzatleta pubblicato il 08 Marzo 2012, 13:02
la rete dati da cellulare può essere disattivata.
ad ogni modo, la batteria dura ben più di 10 ore. ovviamente dipende tutto dall'utilizzo.
Commento # 10 di: Grifo pubblicato il 08 Marzo 2012, 13:11
bene. ricevuto
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »