Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuova sostanza per registrazione ottica

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 05 Gennaio 2006, all 08:49 nel canale MOBILE

“Un gruppo di ricercatori dell'Università di Kyushu ha sviluppato un nuovo materiale ottico che sarebbe in grado di aumentare in maniera esponenziale le attuali capacità di immagazzinamento dati fornite dai sistemi tradizionali”

Tokyo, 4 Gennaio 2005. Un gruppo di ricercatori dell'Università di Kyushu ha sviluppato un nuovo materiale ottico che sarebbe in grado di aumentare in maniera esponenziale le attuali capacità di immagazzinamento dati fornite dai sistemi tradizionali.

La nuova sostanza è composta da carbonio e zolfo che cambiano la loro organizzazione spaziale in relazione alla esposizione ad una emissione luminosa. Il gruppo di lavoro, è riuscito a organizzare la sostanza in modo da rendere possibile la scrittura e la lettura dei dati in tre dimensioni.

A parità di superficie, il nuovo materiale consente una capacità teorica fino a 10.000 volte quella di un DVD tradizionale. l'unico problema è l'instabilità della sostanza che attualmente è in fase liquida ma che nell'immediato futuro verrà tastata in formato gel. 

Per maggiori informazioni: www.iupac.org/publications/pac/1996/pdf/6807x1367.pdf

 



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Highlander pubblicato il 06 Gennaio 2006, 17:23
Originariamente inviato da: Redazione
Link alla notizia: http://www.avmagazine.it/news/htpc/595.html

......l'unico problema è l'instabilità della sostanza che attualmente è in fase liquida ma che nell'immediato futuro verrà tastata in formato gel.

Bellissimo !! Questa sostanza verra' venduta in vasetti di vetro e sara' spalmabile su dischi di plastica trasparenti. A seconda di quanto gel si spalma si potra aumentare la capacita' di dati storabili dalla sostanza stessa

P.S. Occhio alle Guerre di consorzi .... piu' si tarda e piu' si rischia di uscire con standard obsoleti .....
Commento # 2 di: TiLT pubblicato il 08 Gennaio 2006, 11:36
Hihihihihihi.....

e quello che avanza si potrà spalmare in testa!

Prossime uscite:
bagnoschiuma
docciaschiuma
profumo e dopobarba.

Commento # 3 di: Highlander pubblicato il 08 Gennaio 2006, 16:57
Originariamente inviato da: TiLT
Hihihihihihi.....

e quello che avanza si potrà spalmare in testa!
.......


E come credi che nacque Johnny Mnemonic ??

P.S. La mia battuta era cmq per evidenziare che a furia di guerre tra consorzi e standard vari, gira che ti rigira si accumulano dei ritardi tali che quando alla fine si esce sul mercato .... tutto e' gia' superato o quasi ...