Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Netbook Asus EeePC VX6 "fuoriserie"

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 26 Ottobre 2010, all 09:42 nel canale MOBILE

“Dalla fortunata collaborazione tra Asus e Lamborghini nasce il VX6, primo netbook a reinterpretare la prestigiosa tradizione di ricerca nel design e nelle prestazioni della famosa casa automobilistica italiana. Dual-Core Atom, Nvidia Ion e audio B&O tra le caratteristiche principali”

Da oggi velocità e praticità hanno un nuovo nome, Asus-Lamborghini Eee PC VX6, un netbook che punta sulle massime prestazioni della piattaforma ispirandosi alla tradizione delle famose fuoriserie di Sant'Agata Bolognese. Si rinnova, così, la fortunata collaborazione tra Asus e Automobili Lamborghini che, dopo aver dato forma a notebook esclusivi e straordinariamente performanti, propongono ora per la prima volta un netbook che si colloca nel solco della medesima tradizione. 

Dedicato in particolare a tutti gli appassionati di motori e a chi desidera stupire per stile e ricercatezza, il nuovo VX6 si ispira ai tratti della Lamborghini Murciélago LP640 Roadster ed esprime al meglio il mix di lusso, tradizione e potenza che contraddistingue questa supercar. Disponibile nelle due varianti di colore nero o bianco, entrambe estremamente raffinate e caratterizzate da un’elegante cover con finitura lucida antigraffio al centro della quale campeggia lo scudo della prestigiosa casa automobilistica. Equipaggiato con il processore dual core Intel Atom D525 e la rinnovata piattaforma grafica Nvidia Ion Next-Generation, il nuovo netbook un nuovo livello di performance nella sua categoria, assicurando ottime prestazioni anche in ambito multimediale. Il display LCD retroilluminato a LED offre una diagonale di 12,1 pollici e una risoluzione di 1366x768 punti e il VX6 è dotato di tecnologia Nvidia Optimus che consente di alternare la scheda grafica dedicata con quella integrata Intel in tempo reale ed in maniera semplice e trasparente, garantendo così contemporaneamente ottimizzazione delle prestazioni e massimizzazione della durata della batteria, fino a raggiungere e superare le 5 ore di funzionamento continuativo. In più la connessione HDMI consente di collegare il netbook con immediatezza e semplicità a video proiettori, TV o display esterni con risoluzioni fino 1080p.

Il nuovo VX6 regala anche una qualità sonora fino ad oggi inimmaginabile per un netbook di così piccole dimensioni, grazie all’impiego della tecnologia audio Bang&Olufsen ICEPower, per la prima volta disponibile su un Eee PC, ma già integrata con successo nei più recenti notebook multimediali di casa Asus. Il nuovo EeePC è completo anche sotto il profilo della connettività: Wi-Fi 802.11n, veloci porte USB in standard 3.0 ed interfaccia Bluetooth, anch’essa nella più aggiornata versione 3.0, per assicurare sempre la massima velocità di collegamento e trasferimento dati, anche nel caso dei file in alta definizione di più grandi dimensioni.

Il nuovo Asus - Lamborighini Eee PC VX6 è dotato di batteria a 6 celle, pesa 1,5kg e sarà in vendita in Italia a partire da novembre con prezzo al pubblico di 599 Euro. A corredo del nuovo netbook saranno, inoltre, disponibili a breve un set di accessori coordinati, che includono mouse wireless, hard disk, sleeve e borse dedicate, tutti dal design accattivante ed altrettanto esclusivo ed originale.

Di seguito le principali caratteristiche tecniche:

Fonte: Asus Italia



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: AlbertoPN pubblicato il 26 Ottobre 2010, 11:50
Fosse italiana la Lambo Gian ......
Commento # 2 di: sasadf pubblicato il 26 Ottobre 2010, 12:38
E' un Asus 1215 ricarrozzato ed effettivamente più carino, ma dal costo di un pezzo superiore.

chi vuol fare il fighetto lo prenderà

Posso essere sincero? a me piace


walk on
sasadf
Commento # 3 di: ERCOLINO pubblicato il 26 Ottobre 2010, 19:49
Io ho preso l'Asus 1215N una settimana fa a 499 euro ,devo dire che rispetto ai tradizionali netbook è un altro pianeta in fatto di prestazioni
Commento # 4 di: ronika pubblicato il 26 Ottobre 2010, 20:16
@ ERCOLINO

Spiegati meglio...è meglio o peggio rispetto ai tradizionali netbook, metti qualche specifica per capirne il confronto.
Per esempio come se la cava con materiale HD ?

Grazie Roby
Commento # 5 di: zLaTaN_85 pubblicato il 26 Ottobre 2010, 20:30
il migliore sarebbe il 1218, ma dopo averlo presentato in fiera non si è più saputo nulla... se non che ha vinto il premio per il miglior design! peccato mi era sembrato un vero gioiello! Speriamo non se ne siano dimenticati e ci facciano una gradita sorpresa, rispetto a questo VX6 è decisamente più elegante e meno pacchiano Può anche essere che non ne rivelino la data di uscita altrimenti andrebbe sicuramente a frenare le vendite del VX6 e in parte anche del 1215... boh aspettiamo...
Commento # 6 di: ERCOLINO pubblicato il 26 Ottobre 2010, 20:36
@ronika

E' decisamente meglio dei classici netbook è praticamente come l' Eee PC VX6 ,con però 2 GB di Ram ,espandibili in ogni caso fino a 4 GB
Commento # 7 di: no_smog pubblicato il 27 Ottobre 2010, 11:31
Per rivitalizzare un vechio netbook come il mio Wind U100 è bastato un SSD Intel G2 da 80gb.
Ovvio che di HiDef non se ne parla (ATOM N270+GMA945), ma per il resto va che è una meraviglia.