Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Netbook Asus Eee PC Seashell 1008HA

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 08 Maggio 2009, all 11:07 nel canale MOBILE

“Arriverà in Italia a fine Maggio il nuovo Eee PC Seashell 1008HA, l’ultima creazione netbook firmata Asus caratterizzato da un look raffinato a forma di "conchiglia" e le dimensioni molto contenute”

La casa taiwanese annuncia che il nuovo Eee PC Seashell 1008HA sarà disponibile anche in Italia, dove arriverà entro la fine del mese di Maggio. La famiglia della tripla "e" si prepara, quindi, ad accogliere un nuovo componente, che va ad arricchire ulteriormente l’offerta di netbook di casa Asus, distinguendosi per il design particolarmente innovativo e raffinato. Eee PC Seashell 1008HA è, infatti, un netbook elegante e ricercato, le cui forme si ispirano a quelle delle conchiglie marine, con linee morbide e sinuose. L’esclusiva tecnologia In-Mold Roller, con cui è realizzata la cover, favorisce la miglior resistenza a urti e graffi e dona al nuovo netbook un aspetto molto brillante ed esclusivo.

Unico e decisamente accattivante già nell’aspetto, Eee PC Seashell 1008HA vanta dimensioni davvero contenute e un profilo sottilissimo, tutto in appena 1,1 Kg di peso. La raffinata “conchiglia” ideata da Asus per vestire questo nuovo netbook, svela, poi, all’interno una dotazione completa, in grado di renderlo un compagno perfetto per lavorare e divertirsi in tutta tranquillità, anche grazie all’elevato comfort e alla lunga autonomia di lavoro che, attraverso l’esclusiva tecnologia "Super Hybrid Engine" per il risparmio energetico, può raggiungere le 6 ore.

Eee PC Seashell 1008HA è dotato, inoltre, di un confortevole display da 10” retroilluminato LED e di una tastiera estesa, ampia quasi quanto quella di un tradizionale notebook (92% di una keyboard standard) per assicurare massima ergonomia e comfort anche nel caso in cui occorra comporre testi per molte ore di seguito. L’utilizzo del nuovo netbook è reso poi ancor più comodo e piacevole grazie alla presenza di un innovativo touch-pad multi-touch, che consente l’accesso diretto a diverse funzioni mediante semplici "gesture" con più dita contemporaneamente. 

Ideale per lavorare "on the go" e in ogni situazione, Eee PC Seashell 1008HA è perfetto anche per il tempo libero, assicurando la possibilità di vedere video, ascoltare musica, connettersi ad Internet ed effettuare videochat con amici o colleghi in modo semplice e veloce. Il nuovo Eee PC è equipaggiato con l’ultimo processore Intel Atom N280, una webcam da 1.3 megapixel frontale integrata sulla cornice del display, tecnologie senza fili Bluetooth e Wi-Fi 802.11n e un card multiformato. Per garantire la massima capacità d’archiviazione per i propri brani musicali, foto, video ed altri contenuti, infine, il nuovo netbook mette a disposizione un hard disk da 160GB, cui si aggiungono ulteriori 10GB di spazio web gratuito, grazie all'esclusivo servizio "Eee Storage" per l’archiviazione on-line e la condivisione di file e contenuti.

Eee PC Seashell 1008HA, disponibile nelle varianti di colore bianco oppure nero e completo di un’elegante custodia per il trasporto, sarà disponibile in Italia a partire da fine Maggio con un prezzo indicativo di Euro 429 IVA inclusa. Come tutti i netbook Asus, anche il nuovo Eee PC Seashell 1008HA è coperto dalla garanzia internazionale di un anno.

Caratteristiche tecniche dichiarate:

Fonte: Asus Italia



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: vipermario pubblicato il 08 Maggio 2009, 12:03
premetto che sono un felice possessore da poco più di 6 mesi dell'eeepc 1000H (comprato a 180€ con incentivi statali), devo dire che ormai la segmentazione di mercato degli eee, specie nel formato 10, mi sembra esagerata.

per farvi un'idea guardate questa pagina sul sito asus dove vengono comparati tutti i modelli eee in commercio

l'unico motivo reale di tali sovrapposizioni, ovviamente imho, è attirare il cliente meno smaliziato che, memore di anni di acquisti di notebook tradizionali, chiede l'ultimo modello per evitare l'acquisto di un prodotto già obsoleto.

da quando è arrivato atom l'autunno scorso la strategia asus (ma anche di tutti gli altri) è sempre stata chiara: lanciare un prodotto a 399€ e, una volta svalutatosi verso i 300€ lanciarne uno nuovo per ricollocare il prezzo a 400€.

con questo modello si introduce un restyling grafico del prodotto, una diminuzione di circa il 20% del peso e di 5mm nello spessore. ma valgono realmente i 150€ in più rispetto al mio obosoleto 1000H (prezzo attuale 285€) che è tecnicamente identico (compreso l'innovativo touchpad multitouch e l'esculsivo hybrid control engine?

io prima di parlare di innovazione aspetterei il modello touchscreen (sempre che sia relamente utile a qualcuno), la futura generazione di atom (speriamo dual core) e l'abbandono del chipset Intel 945GSE.

ciau!

ps: l'eee storage è un'ottima idea, ma una delusione: oltre ad essere gratuito solo per un anno, è lentissimo in upload (ho fibra, non adsl a scanso di equivoci). va bene per piccoli file, tipo documenti, ma se pensate di backuppare le vostre foto...meglio scegliere altre strategie.
Commento # 2 di: blasel pubblicato il 08 Maggio 2009, 21:28
Visto e concordo con Vipermanrio
Commento # 3 di: sasadf pubblicato il 09 Maggio 2009, 00:41
Confermo!!

Da quando c'è stato il botto della crisi, non esce più una ceppa di nuovo.

E tutti gli annunci sono solo specchietti per le allodole..

E' circa sette mesi che non esce nulla di nulla.

L'unica vera novità, con l'hw identico, è stato il touch screen, solo che anche quello tarda veramente ad uscire, da oltre 4 mesi...

Si aspetta almeno i 12 pollici, il nuovo chipset grafico e l'altro atom meno esoso in termini di watt...

Attenzione alle vendite sulla baia di questi così°
E' diventato un covo di truffatori..

walk on
sasadf
Commento # 4 di: Garlas pubblicato il 10 Maggio 2009, 12:22
Il fatto che non esca niente di nuovo in fondo è positivo.
Uno dei tanti motivi che ha messo in crisi l'attuale sistema economico è proprio l'eccessiva ed immotivata velocità di uscita di nuovi prodotti.
Molto meglio fare un nuovo modello ogni 2-3 anni ma che sia migliore del precedente su tutti i fronti.
Commento # 5 di: Highlander pubblicato il 11 Maggio 2009, 08:39
Una domanda:
Ma da quello che mi risulta, solo un Compaq ha lo slot PCMCIA vero ??

Non ho seguito molto, ultimamente, l'evoluzione di questi cosi .... ma siamo ancora lontani da un desktop replacement top performance in 10 di spazio vero ??
Commento # 6 di: meravigliato pubblicato il 11 Maggio 2009, 17:15
ma continuano a montare il vecchio chipset?
Commento # 7 di: Trikkeballakke pubblicato il 12 Maggio 2009, 14:26
Il processore N280 è già a basso consumo rispetto al 270 ed entrambi 1,6Ghz!!

Poi se da queste macchinette ci si aspetta il dualcore 2 duo - scheda grafica nvidia 9400 o 130 (basso consumo) LCD 1680X1050 A 12 credo che avete sbagliato prodotto... quelli si chiamano notebook e si pagano!!

Oggi è cosi......