Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Masterizzatore BD Panasonic a Giugno

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 24 Aprile 2006, all 12:44 nel canale MOBILE

“Panasonic ha annunciato che il prossimo 10 Giugno sarà possibile acquistare i primi masterizzatori Blu-ray Disc per personal computer, compatibili in registrazione con CD e DVD, BD-R, BD-RE anche dual layer”

Lo scorso 21 Aprile, Matsushita Electric Industrial ha annunciato che il masterizzatore in formato Blu-ray disc LF-MB121JD sarà lanciato il prossimo 10 Giugno ad un prezzo indicativo di  ¥100,000, equivalenti a poco meno di 700 Euro, tasse escluse. Il nuovo LF-MB121JD sarà compatibile con circa 13 differenti supporti, ad inziare da CD e DVD.

Il nuovo masterizzatore Panasonic supporta la lettura e la registrazione di supporti Blu-ray Disc di tipo registrabile una sola volta (BD-R) o più volte (BD-RE), sia a singolo strato (single-layer, 25GB) che a doppio strato (dual-layer, 50 GB) con velocità 2x.

In ogni modo, il masterizzatore all'inizio non potrà leggere i dischi BD-ROM con contenuti cinematografici poiché il software di lettura "PowerDVD 6" non supporta ancora il protocollo "AACS," per la protezione dei contenuti. Viene comunque annunciata la piena compatibilità con una successiva versione del sofware.

Il comunicato non dice però se, per la riproduzione dei contenuti protetti, saranno necessarie anche altre condizioni, come ad esempio, schede video con uscita HDMI, oppure driver o sistemi operativi particolari (Windows Vista?), con la possibilità di poter avere accesso solo ad uscite video a risoluzione ridotta.

Assieme al masterizzatore, Panasonic renderà disponibili i primi dischi registrabili già dall'inizio di Maggio. I dischi saranno sia di tipo BD-R che BD-RW, single.layer e dual-layer. Un disco BD-R single layer avrà un prezzo di listino al pubblico di 1.800 Yen pari a circa 12,5 Euro, tasse escluse.

Fonte: N.D'A.



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: poe_ope pubblicato il 24 Aprile 2006, 19:12
Non capisco la forma dubitativa: ci hanno fatto un pizza tanta sul fatto che sarà obbligatorio avere uscite video digitali per fuire dei contenuti in HD, quindi mi sembra scontato il fatto che saranno supportate solo schede video con uscite HDMI (e DVI-D?). Quanto ai driver: Vista è talmente lontano dal lancio (stante le ultime news per lo meno), e talmente grande la base installata di macchine 2000/XP a bordo che non credo fattibile l'assenza di driver e relativi player per questi ultimi, non appena disponibili i primi titoli BD.

O no?

Ciao!
Marco