Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Mappe Digital Elevation Model Tele Atlas

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 30 Agosto 2007, all 10:26 nel canale MOBILE

“Tele Atlas e Mio Technology Europe lanciano all’IFA di Berlino i primi dispositivi di navigazione portatile con paesaggi e landmark 3D, basato sulle nuove mappe Digital Elevation Model”

Milano, Agosto 2007. Tele Atlas, tra i fornitori leader di mappe digitali e contenuti dinamici per soluzioni di navigazione e localizzazione e Mio Technology, uno dei principali vendor di dispositivi di navigazione portatile in Europa, presenteranno all’IFA 2007 di Berlino il nuovo navigatore C620 con MioMap 2008, dotato del nuovo Digital Elevation Model 2007 e dei landmark 3D di Tele Atlas, recentemente lanciati. 

I nuovi dispositivi utilizzano i dati cartografici del Digital Elevation Model 2007 di Tele Atlas, disponibile già per 48 paesi dell'Europa, per mostrare sullo schermo rappresentazioni del paesaggio con profili in 2D o 3D. Oltre a questa rappresentazione altamente dettagliata delle immagini su schermo, i C620 e C620t presentano immagini 3D di molti famosi edifici e siti d’Europa.

La qualità delle immagini è stata portata ad un livello che non conosce precedenti. Gli schermi dei dispositivi sono in grado infatti di mostrare paesaggi realistici con rilievi in scala fino a 1:50.000. Per la creazione del Digital Elevation Model, Tele Atlas ha raccolto e unito informazioni provenienti da autorevoli fonti, come la SRTM (Shuttle Radar Topography Mission) della NASA e il progetto GTOPO curato dall’agenzia governativa statunitense US Geological Survey.

Tele Atlas estenderà la copertura del Digital Elevation Model a tutto il mondo e perfezionerà la risoluzione grafica al punto tale da permettere ad esso di integrarsi con i più avanzati sistemi di assistenza alla guida (ADAS), garantendo per l’utente un grado di sicurezza ancora maggiore.

Per maggiori informazioni: www.teleatlas.com



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Paolo Mastrojanni pubblicato il 30 Agosto 2007, 18:23
3D e non solo...

Allo stand della Mio-Thechology all'IFA dovrebbe essere presente in maniera ufficiosa anche il modello C317 dotato di decoder digitale terrestre integrato. A differenza del modello già venduto sul mercato coreano adotterà lo standard DVB-H (invece che T-DMB).
Se tutto va bene, per natale potremo acquistare navigatori, con visualizzazione in 3D reale, tv digitale terrestre, PIP ed funzioni di recording su SD (compreso il time shifting) ed audio stereo.

La versione coreana è visibile, quì:
http://www.mio-tech.co.kr/sub04/C317.htm
Commento # 2 di: Highlander pubblicato il 01 Settembre 2007, 18:55
Se poi questi dispositivi uniranno le funzioni di telefonia integrata gsm e 3g e la connettività attuale, sarà arrivato il momento di mandare in pensione il mio Qtek 9000
Commento # 3 di: elche99 pubblicato il 01 Settembre 2007, 19:28
A me invece sembra la sagra dell' inutilties ... sara' che leggendo
la news speravo che le nuove mappe avessero il terreno in 3d: per intenderci
mappe utilizzabili in montagna che, per esempio, evidenziano i salti di roccia...
Commento # 4 di: Paolo Mastrojanni pubblicato il 01 Settembre 2007, 22:12
Originariamente inviato da: elche99
A me invece sembra la sagra dell' inutilties ... sara' che leggendo

A volte anche il concetto di utilità è soggettivo.....
Ad esempio le nuove mappe 3d permettono una rappresentazione molto più precisa ed intuitiva degli svincoli. In particolare le strade mostrano il numero delle corsie (anzichè una unica striscia di colore).

Originariamente inviato da: elche99
la news speravo che le nuove mappe avessero il terreno in 3d: per intenderci
mappe utilizzabili in montagna che, per esempio, evidenziano i salti di roccia...

Se vai per montagne, ci sono sfw molto validi per Pocket Pc con GPS. In particolare My Mountain permette il calcolo del percorso in funzione di ciò che si fa (passeggiata, scalata, sci, bike, fuoristrada....) e gestisce la funzione inverno/estate.
Commento # 5 di: Highlander pubblicato il 02 Settembre 2007, 00:21
Io spero solo che queste nuove mappe possano essere implementate per versioni future di TT Navigator uso la vers. 6 e anche se alcuni preferiscono i navigatori del Mio, TT è troppo intuitivo, facile e veloce
Speriamo bene
Commento # 6 di: elche99 pubblicato il 02 Settembre 2007, 15:45
Originariamente inviato da: Paolo Mastrojanni
Se vai per montagne, ci sono sfw molto validi per Pocket Pc con GPS. In particolare My Mountain permette il calcolo del percorso in funzione di ciò che si fa (passeggiata, scalata, sci, bike, fuoristrada....) e gestisce la funzione inverno/estate.


Molto interessante, adesso mi documento. Grazie
Commento # 7 di: Paolo Mastrojanni pubblicato il 02 Settembre 2007, 16:14
Originariamente inviato da: Highlander
Io spero solo che queste nuove mappe possano essere implementate per versioni future di TT Navigator uso la vers. 6 e anche se alcuni preferiscono i navigatori del Mio, TT è troppo intuitivo, facile e veloce
Speriamo bene


Si. Le mappe 3d verranno implementate da tutti i maggiori produttori di sfw.
Dopo Mio dovrebbe seguire Beker, per TT penso si parli dell'anno prossimo (ed è molto strano). Cmq, ho provato il MioMap nella versione 4.0 ed è molto più intuitivo della versione 3. TT rimane ancora il più immediato ma anche perchè lo abbiamo già usato tutti da tempo (come i sfw Nokia per i telefoni) e ci siamo abituati all'intefaccia.
Commento # 8 di: Highlander pubblicato il 02 Settembre 2007, 20:15
Originariamente inviato da: Paolo Mastrojanni
......
per TT penso si parli dell'anno prossimo (ed è molto strano)........

Ma perché sulla vers.7 si sono concentrati su altre cose come l'editing della mappe, la messagistica, gli mp3 e la personalizzazione delle icone e dell'interfaccia ...
Staremo a vedere che combinano.....

Commento # 9 di: Paolo Mastrojanni pubblicato il 02 Settembre 2007, 23:18
Originariamente inviato da: Highlander
Ma perché sulla vers.7 si sono concentrati su altre cose come l'editing della mappe, la messagistica, gli mp3 e la personalizzazione delle icone e dell'interfaccia ...
Staremo a vedere che combinano.....



semplice.... perchè il TT ci sono più responsabili marketing che ingegneri per lo sviluppo del prodotto
Commento # 10 di: zLaTaN_85 pubblicato il 03 Settembre 2007, 17:50
concordo sull'inutilità... pensassero invece a migliorare le mappe normali che sono al limite della decenza... nella mia zona mancano strade vecchie di 3/4 anni!!! per non parlare delle stradine assurde di campagna per lo più sterrate che sono segnate come delle principali e ci fa passare perfino i camion...