Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Mainboard Asus con Intel 945P

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 31 Maggio 2005, alle 15:44 nel canale MOBILE

“In concomitanza al lancio da parte di Intel® del nuovo chipset i945P, Asus è già pronta ad introdurre sul mercato la serie P5LD2 Deluxe equipaggiata con le esclusive funzionalità Asus AI Life ed in grado di offrire sofisticate funzioni nell’ambito dell’intrattenimento digitale e della connettività senza fili”

Cernusco sul Naviglio, 27 Maggio 2005 – Asus annuncia l’introduzione sul mercato della serie di motherboard P5LD2 Deluxe basata sul nuovissimo chipset Intel 945P. Piattaforma ideale per realizzare PC potenti e ricchi di funzionalità, Asus P5LD2 Deluxe supporta CPU Intel Dual Core con Front Side Bus fino a 1066MHz, grafica PCI Express e memorie di tipo dual-channel DDR2.

In grado di sfruttare al meglio le potenzialità messe a disposizione dalle nuove CPU Intel dotate di due nuclei logici, Asus P5LD2 Deluxe assicura le prestazioni necessarie anche agli applicativi più gravosi e, grazie alla tecnologia Hyper Path 3 che riduce significativamente i tempi di latenza tra CPU e memoria, contribuisce ad innalzare verso livelli mai raggiunti prima le performance del sistema.

La presenza di uno slot Universal PCI Express poi consente di utilizzare due schede video in contemporanea per applicazioni multi monitor e garantisce ai sistemi basati su questa nuova mainboard una flessibilità senza paragoni. Nel caso in cui venga inserita una seconda VGA, infatti, viene rilevato automaticamente il dispositivo ed ottimizzati i flussi delle lane PCI Express per assicurare la massima larghezza di banda possibile.

Asus P5LD2 Deluxe è equipaggiata con la nuova generazione di funzionalità esclusive denominate “Asus AI Life”, in grado di assicurare entusiasmanti esperienze nell’ambito dell’intrattenimento digitale, senza richiedere particolari competenze tecniche da parte dell’utente. Tra le nuove funzionalità che caratterizzano la mainboard Asus P5LD2 Deluxe AI Life di nuova generazione:

- WiFi-TV è una soluzione che permette, grazie al sintonizzatore TV (analogico/digitale) e radio, di utilizzare il proprio PC anche come televisore, per vedere o registrare i programmi trasmessi sia attraverso il tradizionale sistema analogico sia attraverso il nuovo “digitale terrestre”, e come radio, per ascoltare comodamente le stazioni preferite.

- Total Wireless Solution consente al PC di fungere da Access Point e Wireless Adapter, nonché di collegarsi a periferiche compatibili con gli standard IEEE 802.11a/b/g; un pratico wizard di configurazione rende ogni operazione semplice ed immediata, consentendo anche ai meno esperti di configurare la propria rete senza fili in pochi istanti.

- Stack Cool 2 è un sistema messo a punto da Asus che, attraverso un mini PCB fanless, contrapposto a quello principale, contribuisce a diminuire la temperatura della scheda fino a 20°, garantendo, quindi, maggiore sicurezza in tutte le operazioni di overclocking.

- AI Quiet è la tecnologia preposta a garantire, anche durante l’ascolto di musica o la visione di film, la massima silenziosità, grazie ad un esclusivo sistema di raffreddamento che adatta automaticamente la velocità di rotazione delle ventole in base al carico di lavoro ed alla temperatura raggiunta dal sistema e, quindi, riduce al minimo la rumorosità del PC.

Come tutte le schede madri Asus della nuova generazione AI Life, anche la serie Asus P5LD2 Deluxe offre una sezione audio a 8 canali in grado di assicurare riproduzioni dall’incredibile realismo. Grazie alla tecnologia Dolby® Master Studio, le mainboard Asus permettono poi di ascoltare musica e vedere film con entusiasmanti effetti “home theater”:

-Dolby Prologic IIx
-Dolby Digital EX
-Dolby Headphone
-Dolby Virtual speaker
-Dolby Digital Live

Asus P5LD2 Deluxe sarà disponibile in due differenti versioni: Deluxe e WiFi-TV Edition

Specifiche tecniche Asus P5LD2 Deluxe:

- Socket 775 per Intel Pentium D/Pentium 4/Celeron
- Intel EMT64, EIST, Hyper-Threading Technology
- Chipset Intel 945P + ICH7R
- Front Side Bus 1066/800/533MHz
- Supporto a memorie DDR2 667/533/400
- 1 slot PCIe x16, 1 slot Universal PCIe (up to x4 mode), 1 slot PCIe x1, 3 slot PCI
- Gigabit LAN
- 6 porte Serial ATA 3Gb/s, inclusa 1 porta esterna

Specifiche tecniche WiFi-TV Edition:

- Wi-Fi a/b/g 
- DTV (DVB-T)/Analog TV/FM Radio 

La nuove schede madri Asus saranno disponibili sul mercato italiano dalla prima metà di Giugno con prezzo al pubblico rispettivamente di Euro 219,00 IVA inclusa per la Asus P5LD2 Deluxe e di Euro 289,00 IVA inclusa per la Asus P5LD2 Deluxe WiFi-TV Edition.

Sul mercato sarà disponibile anche il modello base Asus P5LD2 con prezzo al pubblico di Euro 159,00 IVA inclusa.

Maggiori informazioni al numero 02 20231030 oppure sul sito Internet www.asus.it



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Alberto Pilot pubblicato il 31 Maggio 2005, 16:58
Caspita !

Sembra davvero molto carina ...... Riccardo, quando ne provi una e poi ci dici ?

Mandi!

Alberto
Commento # 2 di: erick81 pubblicato il 31 Maggio 2005, 18:37
AlbertoPN ha scritto:
Caspita !

Sembra davvero molto carina ...... Riccardo, quando ne provi una e poi ci dici ?

Mandi!

Alberto


Le features aggiuntive sono degne di nota, peccato che le CPU che è destinata ad ospitare, Pentium 4 5xx, 6xx e Pentium D, siano complessivamente più lente degli Athlon 64 (San Diego, Venice e Winchester) e degli Athlon 64 X2, pur consumando da 60 a 110 W in più.
Tra le CPU single core, i P4 sono avanti nell'editing video e nel rendering, dietro in tutto il resto, mentre tra i dual core, i Pentium D sono imbarazzantemente più lenti degli Athlon 64 X2, che, oltretutto, si difendono bene anche con applicazioni single-threaded (mentre il top di gamma DC Intel, con software non ottimizzato, è equiparabile ad un Pentium 4 3200 MHz).

Inoltre, chi ha comprato una mb per socket 939, potrà upgradare al dual core senza problemi, mentre chi ha comprato una scheda madre basata su i915 o i925 (Intel), dovrà buttare anche la mb...

In sintesi, non credo spenderò dei soldi per fare qualche test!
Commento # 3 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 31 Maggio 2005, 19:36
A tal proposito, segnalo il seguente articolo su Hardware Upgrade:

Analisi delle cpu Dual Core: AMD vs Intel

Emidio
Commento # 4 di: igor pubblicato il 31 Maggio 2005, 20:24
in più c'è anche da dire che il Pentium D...

è la prima CPU ad implementare il famigerato Palladium, un altro motivo in più per non comprare la MB e la CPU annessa?

fate vobis

ciao

igor
Commento # 5 di: Alberto Pilot pubblicato il 31 Maggio 2005, 21:21
erick81 ha scritto:In sintesi, non credo spenderò dei soldi per fare qualche test!


In sintesi ... ti prendevo in giro ... ma te ne eri abbondantemente accorto !!! Ehhhhh