Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Lenti a contatto multimediali in arrivo?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 22 Gennaio 2008, all 09:21 nel canale MOBILE

“Secondo una ricerca portata avanti dall'Università di Washington in un prossimo futuro sarà possibile acquistare lenti a contatto in grado di presentare in sovraimpressione ai nostri occhi contenuti multimediali”

Siamo in procinto dell'arrivo di una piccola rivoluzione? In un periodo in cui sembriamo non riuscire più a fare a meno di contenuti multimediali da poter fruire ovunque, ecco che i ricercatori dell'Università di Washington annunciano di essere al lavoro su inedite lenti a contatto che consentono di riprodurre contenuti multimediali direttamente in sovraimpressione. I ricercatori sono infatti riusciti a mettere a punto una tecnologia che consente di integrare dei circuiti elettronici, nonché una fonte luminosa all'interno di una lente a contatto.

In un prossimo futuro sarà quindi possibile riprodurre informazioni multimediali e magari filmati in qualsiasi ambiente e senza l'ausilio di un display. Al momento, la riproduzione è piuttosto minimalista e non si può ancora parlare di contenuti multimediali veri e propri, né tanto meno di foto o filmati, ma si tratta solo dei primi prototipi e i ricercatori si dicono convinti che in tempi piuttosto brevi sarà possibile migliorare notevolmente l'innovativo concetto. I ricercatori stanno anche lavorando all'integrazione della tecnologia all'interno di lenti a contatto correttive per la vista, in modo da rendere la tecnologia fruibile da un maggior numero di persone. In un prossimo futuro vedremo il mondo come lo vede Arnold Schwarznegger in Terminator? Personalmente questo scenario mi inquieta non poco...

Fonte: HD Numérique



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Dave76 pubblicato il 22 Gennaio 2008, 10:49
Interessante....così uno mentre guida si può guardare un film e andarsi ad impalare contro un platano allegramente....a quando il chip nel cervello per vedere i contenuti multimediali senza le lenti a contatto?
Commento # 2 di: sam999 pubblicato il 22 Gennaio 2008, 10:53
Penso che un prodotto commerciale sia ancora là dal divenire, soprattutto per motivi sanitari.

Considerate che i display contengono sostanze tossiche per l'organismo. Immaginate cosa accadrebbe se venissero rilasciate direttamente in un occhio.
Commento # 3 di: torseon pubblicato il 22 Gennaio 2008, 19:02