Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

La Pocket TV di 3 Italia

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 16 Febbraio 2007, all 15:16 nel canale MOBILE

“Il noto operatore di videotelefonia annuncia l'arrivo di un lettore multimediale portatile venduto in esclusiva e con ricezione della TV DVB-H”

Dopo aver lanciato nel giugno 2006, la Tv Digitale Mobile è quindi la volta della Pocket Tv, nata dalla collaborazione tra 3 Italia e Quantum, che permette ai clienti 3 di vedere i 12 canali digitali mobili sull'ampio display da 4,3 pollici del lettore multimediale. Questa offerta non comprende quindi funzioni di telefonia classica ma la possibilità di vedere in digitale terrestre mobile (DVB-H) il meglio di Rai, Mediaset, Sky, le partite del campionato di calcio e i canali autoprodotti dell'operatore telefonico.

Grazie alla funzione "Time shift", i clienti 3 potranno ''mettere in pausa'' la televisione in diretta e allontanarsi senza perdere nemmeno un minuto di programmazione. Il tasto "Time Shift" della 3 Pocket Tv permette infatti di registrare il programma in diretta - fino ad un massimo di 5 minuti - e riprendere la visione dal punto in cui era stata interrotta. Attraverso l'alloggiamento per memory card è, inoltre, possibile  utilizzare la Pocket Tv per ascoltare i file musicali preferiti, attraverso i due altoparlanti integrati o l'auricolare in dotazione, oppure visualizzare sull'ampio display a colori filmati e fotografie digitali.

L'apparecchio della Quantum ha dimensioni estremamente ridotte da formato tascabile (140x81x18 mm), ed è piuttosto leggera (solo 225 grammi), e sarà disponibile a partire dalla prossima primavera ad un prezzo ancora da stabilire.

Fonte: Tre



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ciocia pubblicato il 16 Febbraio 2007, 19:43
interessante, ma bisognera' vedere la ricezione del segnale.
io ho ancora grossi dubbi sul digitale terrestre e preferisco di piu' pensare alla futura tv via internet in wifi
Commento # 2 di: Plastictree pubblicato il 17 Febbraio 2007, 15:11
Mi sembrano tre sviluppi tecnici completamente diversi: la tv digitale, il DVB-H e la IPTV possono coesistere tranquillamente in quanto sono tecnologie e prodotti con finalita' diverse. Io rimango, semmai, scettico sull'uso della DVB-H: sono un pendolare e uso il treno quotidianamente ma non ho mai visto alcun passeggero usare un videofonino...
Commento # 3 di: maurino72 pubblicato il 19 Febbraio 2007, 13:10
cioe' ... si...

l'hai visto usarlo... e stava imprecando perche' non prendeva nenache per telefonare (... qualsiasi operatore)..
Commento # 4 di: fiftyzio pubblicato il 20 Febbraio 2007, 03:53
Ottima qualità

La qualità video però è ottima!!
Vabbè, io sono di parte... :-D
Comprate contratti DVB-H, magari sarà la volta che mi assumeranno con un contratto a tempo indeterminato... ;-)

(fine del messaggio promozionale!)
Commento # 5 di: paolocup pubblicato il 03 Marzo 2007, 09:39
ciao fiftyzio,posso sapere per chi lavori?? io faccio parte del gruppo che produce la TV in oggetto....pero' la scheda...le plastiche no...e si vede...eheh