Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

iPhone 6S ed 6S Plus finalmente 4K

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 11 Settembre 2015, all 14:47 nel canale MOBILE

“Con due anni di ritardo rispetto all'universo Android, anche l'iPhone, con l'ultimo aggiornamento hardware della serie 6S è in grado di registrare video a risoluzione 4K e non solo...”


- click per ingrandire -

San Francisco, 9 settembre 2015. Apple ha presentato l'ultima evoluzione degli iPhone, nelle due declinazioni 6s e 6s Plus, con novità hardware e software, ad iniziare dalla nuova interfaccia "Multi-touch" e la funzione "3D Touch" che rileva la pressione e permettere di accedere alle funzioni del telefono e interagire con i contenuti, in nuovi modi intuitivi. iPhone 6s e iPhone 6s Plus hanno un display Retina HD alla stessa risoluzione dei terminali precedenti (1334x750 e 1920x1080) ma stavolta sono coperti da un vetro più resistente e la scocca è realizzata in alluminio serie 7000, la stessa lega utilizzata in campo aerospaziale, con finiture metallizzate fra cui il nuovo "oro rosa". Dimensioni e peso crescono quasi impercettibilmente, mentre la robustezza dovrebbe aumentare in modo considerevole.

Le novità più interessanti sono dentro. Nuova è la CPU A9, con prestazioni superiori fino ad oltre il 70% in più rispetto alla precedente CPU A8. Con il nuovo hardware migliora anche l'efficienza energetica che ha permesso di contenere ancora di più la capacità delle batteria (-95 mAh per 6S e -165 mAh per 6S Plus). La fotocamera posteriore iSight è dotata di un nuovo sensore da 12 megapixel (nei modelli "6" e "6 Plus" era da 8 MP), con possibilità di girare video - finalmente - anche a risoluzione Ultra HD 4K (3840x2160) fino a 30p, oppure video full HD fino a 120p, oppure video HD fino a 240p. La fotocamera anteriore FaceTima HD ha una risoluzione di 5 megapixel (Nei modelli "6" e "6 Plus" era da 1,2MP) e può utilizzare il flusso luminoso del display per un aiuto nelle scene più buie. Apple segnala miglioramenti anche al WiFi e alle connessioni LTE.

Novità anche nel sistema operativo iOS 9 con assistenza proattiva, potenti funzioni di ricerca e funzioni Siri migliorate, il tutto con la promessa di tutelare di più la privacy degli utenti. Le app integrate diventano ancora più potenti: l’app Note è stata riprogettata, Mappe include informazioni dettagliate sui trasporti e la nuova app News offre una esperienza di lettura delle notizie ancora più efficace. I due nuovi iPhone saranno disponibili negli Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Singapore, Hong Kong, Cina, Giappone e in Europa (solo in Francia, Germania e Regno Unito) da venerdì 25 settembre, con pre-ordine da sabato 12 settembre. In Italia, come nel resto dei paesi europei, arriveranno nelle settimane successive.



Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: obiwankenobi pubblicato il 11 Settembre 2015, 15:57
Comprare solo i modelli con tanta memoria, perché ...un minuto di video 4K corrisponde infatti a 375 MB di spazio su disco, quindi è sufficiente usare il telefono per documentare una scampagnata o una festa di compleanno per ritrovarsi con la memoria del telefono completamente satura.
Commento # 2 di: Luiandrea pubblicato il 11 Settembre 2015, 16:10
Giusta osservazione.
Commento # 3 di: Aenor pubblicato il 11 Settembre 2015, 16:13
Originariamente inviato da: obiwankenobi;4430228
Comprare solo i modelli con tanta memoria, perché ...un minuto di video 4K corrisponde infatti a 375 MB di spazio su disco, quindi è sufficiente usare il telefono per documentare una scampagnata o una festa di compleanno per ritrovarsi con la memoria del telefono completamente satura.


Considerando poi che i 16GB di listino sono 11.2 effettivi.. Da quando mi è nata la bambina ho notato come con gli smartphone attuali la memoria si esaurisca in un battibaleno; allo stato della tecnologia attuale i 16GB sono totalmente inadeguati, a patto che non si facciano trasferimenti settimanali dei contenuti multimediali.

Certo che uno sforzo e portare il taglio minimo a 32GB la apple poteva anche farlo eh...

Mi piacerebbe vedere una review sulle performance del display anche se credo sia lo stesso identico Retina HD visto su iP6.
Commento # 4 di: AlbertoPN pubblicato il 11 Settembre 2015, 16:15
Finalmente ?? In ritardo di due anni in confronto con gli Android ??

Come se fare filmati in 4K fosse una cosa essenziale per uno smartphone, oltre tutto.
Mi sembra una chiave di lettura un filo forzata, ma magari sono strano io.
Commento # 5 di: SydneyBlue120d pubblicato il 11 Settembre 2015, 16:28
La differenza con i terminali Android è che la ripresa a 4K non ha il limite di 5 minuti che hanno (quasi) tutti i terminali Android, Samsung Galaxy S6 in primis. BTW la vera evoluzione sarà con i terminali del 2016, che finalmente potranno riprendere in HEVC a 2160p60 con Autofocus, HDR, Stabilizzatore Ottico + Software. Io al momento con l'S6 i filmati li faccio sempre a 1080p60 anziché 2160p30.
Commento # 6 di: rossoner4ever pubblicato il 11 Settembre 2015, 16:36
Originariamente inviato da: Alberto Pilot;4430241
Finalmente ?? In ritardo di due anni in confronto con gli Android ??

Come se fare filmati in 4K fosse una cosa essenziale per uno smartphone, oltre tutto.
Mi sembra una chiave di lettura un filo forzata, ma magari sono strano io.

Quoto....
Commento # 7 di: BARXO pubblicato il 12 Settembre 2015, 00:26
Bah, filmati a 4K con il telefonino...
Se si sta quasi fermi può uscire una buona qualità, se ci si muove addio...
Poi con le mezze luci cosa esce fuori?
Piuttosto che si decidessero ad aumentare la grandezza delle ottiche, per migliorare le performance con poca luce ambientale.
Ultima domanda...ma attualmente ios permette di decidere a che risoluzione filmare o è sempre murato come il vecchio ios6?
Sono ignorante su questo in quanto mai aggiornato il mio vecchio iPhone 4..
Commento # 8 di: g_andrini pubblicato il 12 Settembre 2015, 00:46
Dubito che i 4k con questo sensore siano 'piacevoli', meglio una RED, ovviamente.
Commento # 9 di: wercide pubblicato il 12 Settembre 2015, 22:22
Originariamente inviato da: g_andrini;4430469
Dubito che i 4k con questo sensore siano 'piacevoli', meglio una RED, ovviamente.

Ma che paragone è?

Te la giro diversamente.
Dubito che il peso, le dimensioni e il prezzo di qualsiasi RED siano 'piacevoli', meglio un'iPhone, ovviamente

Sono due apparecchi che hanno un posto completamente opposto nel mercato, non ha nessun senso neanche inserirli nella stessa frase.
Commento # 10 di: AlbertoPN pubblicato il 12 Settembre 2015, 22:47
E gli rispondi anche ?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »