Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Interazione tra PS3 e PS Vita

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 05 Agosto 2011, all 08:41 nel canale MOBILE

“Sony Computer Entertainment annuncia i piani di distribuzione della sua nuova console portatile PS Vita e fa sapere che è prevista una forte interazione con la console casalinga PS3. PS Vita potrà può diventare un'estensione della PS3 in stile Wii U”

Sony Computer Entertainment svela alcuni importanti dettagli per quanto riguarda la sua prossima console portatile PS Vita (precedentemente conosciuta come NGP - vedi news). Contrariamente ad alcune voci circolate in questi giorni, la nuova console portatile "quad-core" non arriverà sul mercato a ottobre, bensì ad inizio del 2012 in Europa, mentre in Giappone sarà disponibile nei negozi in tempo per il periodo natalizio. Per quanto riguarda i prezzi, il listino è stato già annunciato per gli USA: 249 dollari per la versione Wi-Fi e 299 dollari per la versione Wi-Fi + 3G.

I responsabili del gruppo hanno poi pre-annunciato alcune interessanti funzionalità di interazione con la PlayStation 3. PS Vita potrà infatti essere utilizzata come joy-pad per la console casalinga, nonché apportare ulteriori esperienze di gioco in ambito casalingo sfruttando il display OLED touch-screen e i sensori accelerometri. In particolare, il display di PS Vita potrà operare come estensione del display (TV o videoproiettore) principale di gioco PS3 per riprodurre ulteriori informazioni e dettagli, ma anche per continuare una sessione di gioco PS3 o la riproduzione di contenuti multimediali (film, musica, foto) a distanza. Insomma, Sony intende utilizzare la PS Vita anche come joy-pad interattivo per la PS3, in perfetto stile Nintendo Wii U.

Fonte: Eurogamers



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: bebe76 pubblicato il 05 Agosto 2011, 11:33
bella mossa!! a stò giro mi sà che vince sony!!!
Commento # 2 di: Parky pubblicato il 05 Agosto 2011, 12:25
Voglio proprio vedere quante PSVita riusciranno a piazzare.
Secondo me molto poche.
Questi tentativi di dare nuova linfa al mercato sono piuttosto patetici.
Uscire dopo 5 anni con una versione depotenziata della stessa console casalinga non mi sembra una genialata, così come proporre a distanza di diversi anni un sottoprodotto della stessa famiglia.
Intanto dovrebbero far uscire nello stesso arco temporale, un pò come succedeva negli anni 80-90, tutte le console appartenenti alla stessa casa, in modo da avere la possibilità di scegliere in base alle proprie esigenze/possibilità. Un esempio? Gameboy, Nes e SuperNes oppure Gamegear, Master System e MegaDrive.
Commento # 3 di: gattapuffina pubblicato il 05 Agosto 2011, 14:15
un pò come succedeva negli anni 80-90, tutte le console appartenenti alla stessa casa

Quella situazione non è più ripetibile, sviluppare un gioco costa decine di volte di più oggi rispetto ad allora, e una proliferazione di varie piattaforme diverse non sarebbe mai supportata dagli sviluppatori.
Commento # 4 di: sedorf pubblicato il 10 Agosto 2011, 11:58
Originariamente inviato da: Parky
Uscire dopo 5 anni con una versione depotenziata della stessa console casalinga non mi sembra una genialata, così come proporre a distanza di diversi anni un sottoprodotto della stessa famiglia.


Console Depotenziata? Ma dove?
A parte Other OS (funzionalità comunque discutibile), dove avrebbero depotenziato le console? A me sembra tutto il contrario.
Minori consumi e Chip aggiornati con funzionalità che le prime console non avevano.

Poi, VIta un Sottoprodotto della stessa famiglia?
Cortesemente, spiegami questa dichiarazione perchè in tutta onestà non riesco a capirla.
Commento # 5 di: veeto pubblicato il 24 Agosto 2011, 01:01
Mi sa Parky non conosce la differenza che c'è tra console portatile e console casalinga....

Comunque secondo il mio modesto parere, la sola aggiunta della seconda leva rende Vita 10 volte meglio dell'attuale, perchè una sola levetta rende ingiocabili sparatutto, platform ed action vari in 3D.