Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

In Giappone il telefonino più sottile

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 19 Gennaio 2007, all 17:26 nel canale MOBILE

“Con uno spessore complessivo ridotto in soli 11 millimetri, il nuovo telefono cellulare clam-shell della giapponese NTT DoCoMo è il più sottile al mondo nella sua categoria”

Tokyo, Gennaio 2007. Dopo aver archiviato le ultime novità in fatto di telefonia cellulare che sono arrivate dagli Stati Uniti tra l'iPhone di Apple e il Nokia N800, dal Paese del Sol Levante arriva invece un terminale più tradizionale ma che si distingue per lo spessore estremamente ridotto.

Il nuovo terminale di tipo W-CDMA con formato clam-shell (a conchiglia) è stato presentato in Giappone dalla NTT DoCoMo, il principale operatore di telefonia giapponese ed ha uno spessore complessivo di soli 11 millimetri.

Le altre informazioni su autonomia, peso, risoluzione e tecnologia dello schermo e funzioni varie non sono ancora state comunicate. Il modello purtroppo è destinato al solo mercato giapponese e, come molti altri modelli del genere la probabilità che arrivi anche in Europa è molto bassa.

Fonte: nikkey interactive



Commenti