Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Il Media Center cambia forma

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 19 Gennaio 2007, all 18:14 nel canale MOBILE

“In occasione del CES, Sony presenta il Vaio VGX-TP1, un Media Center dal design molto curato e dall'elegante finitura bianco perla”

Sony per decenni è stata riconosciuta da tutti per la qualità dei prodotti, l'innovazione tecnologica, ma anche la capacità di introdurre nuovi canoni stilistici. Da qualche anno lo scettro di quest'ultimo aspetto sembra un pò passato tra le mani di Apple, ma la multinazionale giapponese in occasione del CES ha presentato il nuovo media center Vaio VGX-TP1, puntando su contenuti tecnici e un design innovativo, elegante e compatto.

Ad un primo impatto la sua forma potrebbe essere scambiata per un beautycase da trucco femminile, ma in realtà il suo châssis circolare bianco nasconde un processore Intel T5600 Core 2 Duo a 1,83GHz con chipset Intel 945G e tecnologia Viiv. La Ram è di tipo DDR 2 da 2GB e l'hard-disk è da ben 300GB. Sul frontale, dietro un cassetto a scomparsa troviamo un'unità di lettore/masterizzatore DVD (più in là potrebbe essere adottata un'unità Blu-ray), mentre sul retro troviamo le uscite HDMI, RGB, l'audio digitale ottico, l'audio analogico e gli ingressi audio-video, 4 USB 2.0, l'Ethernet LAN 10/100, l'attacco per l'antenna - è previsto un doppio sintonizzatore NTSC e digitale terrestre anche HD e funzionalità di hard-disk recorder. La connessione wireless è garantita da un'antenna Wi-fi (in standard 802.11b/g) anch'essa molto curata nell'estetica e non manca uno slot per schede di memoria compatibile Memory Stick e MS Duo.

Il sistema operativo è Windows Vista Home Premium ed è prevista anche una completa dotazione software. Il Sony Vaio TP1 Media Center sarà in vendita a partire da marzo negli Stati Uniti ad un prezzo di 1600 dollari.

Fonte: Sony



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: obiwankenobi pubblicato il 19 Gennaio 2007, 18:38
Bellino.
Interessanti le dotazioni.
Alto il prezzo.
Commento # 2 di: Gordon pubblicato il 19 Gennaio 2007, 22:36
Mmmm...bianco, molto stiloso, compatto. Mi ricorda un Mac Mini ripassato in padella
Commento # 3 di: volpe71 pubblicato il 20 Gennaio 2007, 07:11
Voi non li vedete ma ho i lacrimoni agli occhi per quanto mi piace l'aspetto di quell'oggetto.

Ma perché non si riesce a trovare nel mercato dei case cose di questo genere (o la semisfera che fece la apple per il mac) ?!

Solo io penso che quello che si vede in giro per il modding siano delle tamarrate pazzesche ?!

snif
Commento # 4 di: corgiov pubblicato il 20 Gennaio 2007, 19:08
Tutto buono, tranne la scheda di rete. Una da 1 Gigabit ci sarebbe stata meglio, insieme con un connettore Firewire e magari un paio d'eSATA2 (ma forse questo è chiedere troppo).
Un altro difetto è il processore: per quanto sia un Intel Core 2 Duo, molti programmi d'acquisizione video (per esempio, quello della Cyberlink) richiede un minimo di 2 GHz per acquisizione in HD. La soluzione? Sperare che la scheda madre permetta d'acquisire col processore overclockato.
Commento # 5 di: volpe71 pubblicato il 21 Gennaio 2007, 13:54
Scherzi a parte, ho provato con google a cercare dei case che sia belli e possibilmente non i soliti cubi o camuffamenti di amplificatori a/v. ma non trovo nulla che mi piaccia.

Qualcuno mi sa indicare un pò di marche che non producano tamarrate piene di neon.

Qualcosa di elegante, minimalista e WAF-compliant ?!
Commento # 6 di: gnomopol pubblicato il 22 Gennaio 2007, 10:10
Be termaltake ha dei case betti per fare htpc, puoi guradare i mozarth, o un altro simile che nn ricordo il nome. Oppure msi che fa dei simil cubi con display stile radio con funzioni audio video anche a pc spento