Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Huawei: P9 e P9 Plus dual camera

di Franco Baiocchi, pubblicata il 06 Aprile 2016, all 18:07 nel canale MOBILE

“Presentati da Huawei i nuovi modelli di smartphone P9 e P9 Plus con processore Kirin 955 64 Bit a 2.5GHz, display da 5,2 e 5,5 pollici rispettivamente, USB-C, e dual-camera da 12 megapixel ”

Huawei Consumer Business Group ha presentato durante l'evento di lancio che si è tenuto a Londra presso Battersea Evolution, i suoi due nuovi nati, P9 e P9 Plus, creati in collaborazione con Leica, con l'introduzione della dual-camera. I nuovi smartphone che si inseriscono nella fascia alta di mercato hanno in dotazione un display da 5.2 pollici a 1080p, il nuovo processore Kirin da 955 2.5Hz a 64-bit, batteria da 3,000mAh per quanto riguarda il P9.

Il P9 Plus è èquipaggiato invece con un display Press Touch da 5.5 pollici e una batteria da 3.400mAh. Huawei P9 Plus offre anche la ricarica rapida che consente agli utenti 6 ore di conversazione dopo una ricarica di soli 10 minuti. Entrambi i dispositivi hanno una tripla antenna virtuale progettata in modo da sfruttare appieno la velocità di internet indipendentemente dal luogo in cui si trovano. P9 e P9 Plus sfruttano inoltre la tecnologia proprietaria Huawei di riconoscimento biometrico delle impronte digitali per la protezione della privacy e dei dati sensibili.

La vera novità è però rappresentata dal comparto fotografico con una doppia fotocamera da 12 megapixel dotata di lenti ottiche Leica: la fotocamera RGB di Huawei P9 cattura i colori mentre la fotocamera in bianco e nero acquisisce tutti i dettagli dell'immagine, con quest'ultima che, senza il filtro colore, potrebbe avere enormi vantaggi in termini di sensibilità rispetto alle camere tradizionali con sensori dotati di filtro di Bayer. Le due fotocamere posteriori del P9 lavorano insieme per consentire agli utenti di creare immagini con dettagli, profondità e colori ottimizzati, anche in condizioni di scarsa luminosità. E' possibile scegliere , tre diversi Leica Film Mode: Standard, Colori Intensi e Colori Tenui.

Se si seleziona  invece la modalità monocromatica, è possibile utilizzare il proprio dispositivo come una vera e propria macchina fotografica in bianco e nero per catturare immagini di altissima qualità. La messa a fuoco ibrida avviene sulla base di tre modalità, laser, calcolo della profondità e contrasto e viene selezionata automaticamente quella che produce il miglior risultato in un determinato ambiente. È possibile inoltre regolare l’apertura della fotocamera per suggestivi effetti di sfocatura (bokeh) e di profondità di campo, pur mantenendo il soggetto a fuoco.

"Siamo entusiasti di offrire agli utenti la migliore esperienza fotografica integrando sul P9 le impareggiabili funzionalità di Leica, leader mondiale nel settore della fotografia da più di 100 anni," ha dichiarato Richard Yu, CEO di Huawei Consumer Business Group. "In tutto il mondo le persone utilizzano il proprio smartphone per scattare miliardi di fotografie ogni anno, rendendo la fotografia una parte fondamentale dell’esperienza d’uso complessiva. Con il nuovo P9 gli utenti potranno catturare immagini di ineguagliabile definizione, ricchezza e precisione, attraverso uno smartphone allo stesso tempo incredibilmente elegante e potente”.

Huawei P9 sarà disponibile nei colori Mystic Silver e Titanium Grey da metà aprile al prezzo di € 599. Huawei P9 Plus sarà disponibile a maggio nella colorazione Quartz Grey al prezzo di € 749. Dal 7 al 20 aprile sarà inoltre possibile effettuare il pre-ordine di P9 e P9 Plus online, su consumer.huawei.com/it, e nei principali punti vendita della grande distribuzione specializzata e nei negozi degli operatori di telefonia.

Per maggiori info: consumer.huawei.com

 



Commenti