Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

HTC: ritorno agli AMOLED nel 2013

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 20 Dicembre 2012, alle 09:44 nel canale MOBILE

“Il costruttore di telefonini taiwanese intende tornare a proporre smartphone dotati di display AMOLED nel corso del 2013. Questo grazie all'accordo di fornitura siglato con la taiwanese AU Optronics, che ha dato il via alla produzione di massa dei suoi pannelli AMOLED da 4,3", con le prime consegne previste nel corso del primo trimestre 2013”


HTC Desire che utilizzava pannelli AMOLED Samsung

HTC è stata tra le prime aziende ad integrare pannelli AMOLED per la propria gamma di smartphone (HTC Desire). Display che venivano, all'epoca, forniti da Samsung, la quale fu costretta ad interrompere la collaborazione per far fronte alla produzione AMOLED dedicata interamente ai propri dispositivi Galaxy. Decisione che obbligò il costruttore taiwanese a ritornare ad implementare display LCD per i suoi smartphone. Ma nel frattempo AU Optronics è giunta ad avviare una prima linea produttiva di massa 3.5G di pannelli AMOLED (l'efficienza produttiva - scarti - è ancora del 50%, contro il 70% raggiunto ormai da Samsung per i suoi pannelli AMOLED) e HTC ha già siglato un accordo per l'intera fornitura della prima partita che verrà consegnata a partire dal primo trimestre 2013.

Secondo quanto pubblicato dal quotidiano economico taiwanese CENS, trattasi di pannelli da 4,3 pollici (immaginiamo 720p? n.d.r.) che verranno utilizzati da HTC per un nuovo modello smartphone (non sappiamo ancora se Android o Windows Phone) che verrà con ogni probabilità presentato ufficialmente in occasione del prossimo Mobile World Congress di Barcellona a febbraio 2013. Anche Sony ha già avanzato richiesta di fornitura dei pannelli AMOLED ad AUO per i suoi nuovi Xperia, che verranno poi consegnati nel corso del 2013 (non appena la capacità produttiva verrà incrementata e raggiungerà il pieno regime).

Fonte: CENS



Commenti