Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

HP EliteBook Folio 1020, laptop business

di Riccardo Riondino, pubblicata il 04 Dicembre 2014, all 00:36 nel canale MOBILE

“HP presenta i notebook di classe business più sottili e leggeri del settore, con costruzione a norme MIL, CPU Intel Core-M, display QHD e unità di memoria SSD”


Milano, 2 dicembre 2014. HP presenta la linea EliteBook Folio 1020, notebook dallo spessore di 15,7 mm per un peso di 1,2 kg nel modello EliteBook Folio 1020. Il 1020 Special Edition viene realizzato in un esclusiva combinazione di lega di magnesio-litio e fibra di carbonio riutilizzabile, per ottenenere un ulteriore riduzione della massa, pari a 1 kg.

“HP EliteBook 1020 rappresenta un’innovazione rivoluzionaria sia per quanto riguarda i materiali che l’ingegneria meccanica. Si tratta del notebook di classe business più sottile e leggero al mondo, con un form factor che permette ai nostri clienti di essere più produttivi, ovunque”, afferma Alex Cho, vice president & general manager, HP Commercial PCs. "Oltre a richiedere un notebook elegante, leggero e sottile, i clienti desiderano un dispositivo che sia in grado di fornire sicurezza avanzata e fare fronte alle difficili condizioni associate a uno stile di lavoro altamente mobile, e HP EliteBook 1020 rende possibile tutto questo”.

Entrambi i modelli sono pensati per la mobilità aziendale, con una batteria che dura fino a 9 ore per coprire un'intera giornata di lavoro, e, appartenendo alla famiglia EliteBook, rispettano le specifiche MIL-STD 810G, che prevedono test di caduta, urti, alta pressione ed esposizione a livelli estremi di temperatura e umidità. I notebook impiegano inoltre la più recente famiglia di processori Intel Core-M e assicurano un funzionamento silenzioso, grazie al design senza ventole e alle unità di memoria SSD. I dispositivi includono HP Client Management Solutions, il software opzionale LANDesk e la tecnologia Intel vPro, per semplificare l'implementazione in un ambiente IT aziendale. I notebook offrono livelli di sicurezza HP di classe Enterprise e includono un modulo TPM (Trusted Platform Module) 1.2/2.0 certificato, l'autenticazione di preavvio, il lettore di impronte digitali e l'esclusivo BIOS HP Sure Start con funzioni di ripristino automatico, per la protezione del dispositivo e dei dati utente.

 



Il modello HP EliteBook 1020, con touch screen opzionale, e la versione HP EliteBook 1020 SE, sono dotati di schermi Full HD e QHD (2560x1440), con diagonale da 12,5 pollici, e grafica Intel HD Graphics 5300. Sono inoltre i primi notebook EliteBook dotati della tastiera Premium Keyboard, una nuova tipologia che garantisce una risposta dei tasti ottimizzata e coerente. La webcam da 720p e gli altoparlanti a emissione frontale, con sistema audio DTS Studio Sound e software HP per la riduzione del rumore, consentono una migliore produttività nelle conferenze web e attività di collaborazione. Insieme ai nuovi notebook, sono stati rilasciati aggiornamenti ai laptop e sistemi convertibili HP EliteBook con processori Intel Core. Tutti i modelli includono il Noise Reduction Software per la riduzione del rumore, nei portatili EliteBook viene inoltre precaricato (nei paesi in cui è disponibile) il programma basato su cloud Touchpoint Manager, che permette di gestire e proteggere dispositivi con sistemi operativi diversi in un ambiente IT e può essere implementata anche in quelli dei clienti. Le funzioni di sicurezza avanzate includono Client Security e BIOSphere, per garantire la protezione di dati e dispositivi, e inoltre i modelli EliteBook vengono sottoposti a oltre 115.000 ore di test in base a vari standard di affidabilità di livello militare. Gli aggiornamenti riguardano i modelli EliteBook 1040, 850, 840, 820, Revolve 810, 750, 740 e 720

La disponibilità per i modelli delle serie EliteBook 700 e 800 è annunciata per gennaio, mentre l'EliteBook Folio 1020 arriverà a febbraio e l'EliteBook Folio 1020 SE a marzo. I prezzi non sono ancora stati comunicati.

Per ulteriori informazioni: www8.hp.com/it/it/home.html

Fonte: Porter Novelli



Commenti