Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

HDD tascabile Exagerate da 6GB

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 31 Luglio 2006, all 14:00 nel canale MOBILE

“Hamlet amplia la gamma di Hard Disk tascabili con un nuovo modello Zelig Drive da 6 GB con elevata versatilità, dimensioni contenute, grande robustezza e prezzo estremamente conveniente”

Taipei,  31 luglio 2006. Hamlet, uno dei marchi leader nel mercato delle soluzioni per la connettività ed il Networking, da alcuni anni presente anche nel segmento consumer con il marchio Exagerate, annuncia che Zelig Drive, il fortunato hard disk tascabile USB 2.0, è da oggi disponibile anche nel taglio da 6 GB.

Il nuovo Zelig Drive permette di archiviare e portare sempre con sé fino al 50% di dati in più rispetto alla versione con disco da 4 GB già sul mercato e consente di memorizzare, ad esempio, filmati o oltre 1000 brani musicali in formato MP3 oppure archiviare senza preoccupazioni tutte le foto di una lunga vacanza.

Zelig Drive 6 GB USB 2.0 mantiene le stesse ridotte dimensioni (48,0x64,5x15,0 mm) e lo stesso peso (inferiore ai 50 grammi) della versione con minore capienza e può, quindi, essere trasportato facilmente anche nella più piccola tasca dello zaino o dei pantaloni, grazie anche ad una robusta struttura in alluminio che assicura leggerezza e resistenza agli urti.

Principali caratteristiche tecniche

- Capacità 6 GB
- Hard Disk 1”
- Velocità trasferimento dati: 1.5/12/480 Mbps
- Interfaccia: USB 2.0 (compatibile con USB 1.1)
- Plug & Play USB 2.0 con riconoscimento automatico
- Compatibile con Windows 98SE, ME con driver a corredo
- Non necessita di driver con sistemi Windows 2000, XP e Mac OS 8.6 o sup.
- Vibrazioni: progettato e testato per resistere a “typical jogging profile”
- Dimensioni: 48 x 64,5 x 15 mm
- Peso: 48 grammi

Zelig Drive 6 GB è disponibile al prezzo di 99 euro IVA inclusa, mentre il prezzo della versione da 4 GB passa a 79 euro IVA inclusa. Per maggiori informazioni: www.hamletcom.com



Commenti