Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Gigabyte: mini PC Brix con proiettore

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 14 Ottobre 2013, alle 07:54 nel canale MOBILE

“La gamma di prodotti Brix si arricchisce dell'arrivo di Brix Projector, un computer compatto che integra un pico proiettore DLP a LED, dotato di una risoluzione WVGA, 854 x 480 pixel, e di una luminosità di 75 lumen”

Gigabyte ha annunciato l'arrivo di un nuovo mini PC della gamma Brix, il Brix Projector. Come indica il nome stesso, il tratto distintivo di questo modello consiste nell'integrazione di un pico-proiettore DLP a LED. La risoluzione delle immagini è WVGA, 854 x 480 pixel, con una luminosità di 75 lumen, un rapporto di contrasto pari a 900:1 e una sezione audio costituita da due speaker da 1,5W. La diagonale di schermo su cui è possibile proiettare è compresa tra 7” e 85”. Per quanto riguarda le specifiche hardware dei componenti utilizzati per il PC, troviamo la consueta piattaforma basata su hardware Intel, utilizzata su tutti i prodotti di questo tipo. Il processore è un Intel Core i 3 4010U, appartenente alla "famiglia" Haswell, con processore grafico integrato Intel HD Graphics 4400. Il massimo quantitativo di RAM installabile ammonta a 16GB di DDR3L, mentre per l'hard-disk è presente un connettore mSATA per SSD fino a 256GB.

Sono presenti la connettività Wi-Fi e Bluetooth 4.0, con un'uscita HDMI, una mini DisplayPort, quattro porte USB 3.0, una porta gigabit LAN e un'uscita combinata cuffie/ottica sul frontale. A differenza degli altri sistemi Brix, questo modello è, inoltre, dotato di un ingresso mini HDMI, che può essere utilizzato per proiettare immagini da sorgenti esterne. Il proiettore può anche funzionare indipendentemente dal PC, grazie all'apposito tasto di accensione separato posto sul retro. Il prezzo di vendita sarà annunciato nelle prossime settimane.

Fonte: Gigabyte



Commenti