Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Ecco PowerDVD 10 Ultra 3D

di sabatino pizzano, pubblicata il 17 Marzo 2010, all 12:50 nel canale MOBILE

“Cyberlink rilascia la decima versione del rinomato player multimediale per PC. Arriva il supporto ai video stereoscopici e un'interessante funzione di conversione da 2D a 3D”

PowerDVD 10 è arrivato prima del previsto. Alcune settimane fa vi avevamo infatti riportato (vedi news) di un'indiscrezione trapelata durante l'incontro tra gli azionisti di Cyberlink. La nota software house era intenzionata a rilasciare a giugno la decima versione del noto player multimediale per PC.

PowerDVD 10 è disponibile già da oggi direttamente sul sito Cyberlink, mentre arriverà nei negozi ad aprile. Esso porta con sè tutta una serie di interessanti novità. Come preannunciato, il cavallo di battaglia è il supporto ai contenuti video 3D. E ' ora possibile riprodurre dischi codificati con il nuovo formato AVC-MVC utilizzato da Blu-ray 3D, nonchè altri sistemi di codifica 3D. Un'altra caratteristica interessante è il TrueTheater 3D, in grado di convertire il 2D (file video DVD) in 3D. Questo è possibile solo con il film in SD (non HD) apparentemente per un problema di "licenze". PowerDVD 10 è inoltre compatibile con il kit 3D Nvidia, composto da occhialini 3D e una scheda grafica dello stesso produttore.

Il software è anche in grado di gestire la maggior parte dei formati più recenti, tra cui AVCHD, VC1, DivX nonchè il contenitore MKV. Confermata l'accelerazione hardware anche per i filtri "TrueTheater HD" e "TrueTheater Motion" per upscalare filmati SD in alta definizione e per una maggiore fluidità della riproduzione video. Infine, Cyberlink ha aggiunto una funzione per lasciare commenti sulle varie fasi di film e video. È anche possibile condividere questi commenti tramite Facebook, Twitter, e MoovieLive.

Come di consueto, PowerDVD 10 è disponibile in 3 differenti versioni: Ultra 3D, Deluxe e Standard e sono vendute al prezzo, rispettivamente, di 40, 60 e 90 euro. Di seguito una tabella riepilogativa delle caratteristiche di ciascuna versione.

Da segnalare che al momento PowerDVD 10 non è ancora in grado di riprodurre Blu-ray 3D per nessuna delle tre versioni. Entro la prossima estate Cyberlink offrirà un aggiornamento gratuito che consentirà la riproduzione anche di contenuti stereoscopici. Tale ritardo, ha fatto sapere il produttore, si è reso necessario per testare e ottimizzare la compatibilità del proprio software con i Blu-ray 3D commerciali.

Per ulteriori informazioni: PowerDVD 10



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: blasel pubblicato il 17 Marzo 2010, 12:55
Quindi, se ho capito bene, anche le schede video ATI di nuova generazione potranno accedere ai contenuti 3D di BD 3D con questo nuovo s.w.
Commento # 2 di: Thefaster pubblicato il 17 Marzo 2010, 15:27
Sto cercando di capirlo anch'io visto che il mio notebook monta la nuova Ati 5850. Chissà se sarà possibile.....e poi ci sarebbe la compatiblità dell'uscita hdmi con la versione 1.4. Urgono notizie....
Commento # 3 di: filmarolo pubblicato il 17 Marzo 2010, 15:33
supponiamo che le ati siano compatibili.....dopo tramite hdmi si potrà collegare il pc a un tv/proiettore NON 3D e vedere 3D?
Commento # 4 di: Thefaster pubblicato il 17 Marzo 2010, 16:00
Se non hai un display 3d ready non puoi visualizzare 3d.
Commento # 5 di: ghiltanas pubblicato il 17 Marzo 2010, 17:15
ati potrebbe far meglio, vuol puntare su sistemi open per la gestione del 3d:

http://www.onehardware.it/15/03/201...-per-eyefinity/
Commento # 6 di: Thefaster pubblicato il 17 Marzo 2010, 20:11
Ho letto...questo presume che le attuali hdmi1.3 (come nella mia mobility hd5850) diverrano dopo l'aggiornamento compatibili col protocollo 1.4, analogamente a quanto avviene con la PS3.

O sbaglio?
Commento # 7 di: ghiltanas pubblicato il 18 Marzo 2010, 00:22
la differenza per il 3d, tra hdmi 1.3 e 1.4 sta tutto in un pacchetto chiamato 3d data. Se il chip di controllo dell'hdmi è riprogrammabile come quello della play (ma anche come quello di molti lettori, che però nn vengono aggiornati :fiufiu, allora basterà un semplice aggiornamento.
Poi le ati veicolano anche l'audio (le 5000 anche quello hd in bitstream), le nvidia no
Commento # 8 di: Thefaster pubblicato il 18 Marzo 2010, 00:38
Anche se non specificato dovrebbe essere proprio cosi.

Infatti sembra che anche le serie precedenti la HD5000 avranno la possibilità di essere aggiornate, quelle però dotate di GPU.

Mi sembra una gran cosa, peccato che il dsplay del mio notebook non arriva ai 120hz.