Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Chip Broadcom 1080p per dispositivi mobili

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 18 Dicembre 2009, all 10:20 nel canale MOBILE

“L'azienda californiana è in grande fermento in questi giorni e dopo l'annuncio del primo chip dedicato ai nuovi lettori Blu-ray 3D, ora è il turno di un processore dedicato ai dispositivi mobili che consente la riproduzione di contenuti fino a 1080p”

Solo ieri vi abbiamo riportato dell'arrivo del primo chip SoC realizzato da Broadcom e dedicato ai nascenti lettori Blu-ray 3D (vedi news), e ora la stessa azienda californiana annuncia l'arrivo del nuovo processore BCM2763 VideoCore IV destinato ai dispositivi mobili (player multimediali e cellulari di nuova generazione), in grado di decodificare filmati HD fino a 1080p e di codificare filmati sempre fino a 1080p (per funzionalità camcorder). La nuova CPU-GPU verrà realizzata con processo produttivo a 40nm, integra 128MB di memoria LPDDR2 ed è anche in grado di riprodurre agevolmente foto con risoluzioni fino a 20 MegaPixel.

Inoltre, è previsto il supporto all'interfaccia di connessione HDMI, per poter collegare e riprodurre facilmente i contenuti sui TV HD di ultima generazione. Il nuovo BCM2763 VideoCore IV assicura anche consumi molto parchi, requisito fondamentale per l'uso in mobilità, che dovrebbero tradursi in 4 fino a 6 ore di registrazioni a 1080p, 8 fino a 10 ore di riproduzione 1080p dal dispositivo e fino a ben 16 ore di riproduzione 1080p via uscita HDMI. Sarà integrato in dispositivi mobili di nuova generazione a partire dal 2011.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: Broadcom



Commenti