Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Brondi annuncia il VoIP 10 Sky

di Raffaele Labrozzi, pubblicata il 05 Settembre 2006, all 08:23 nel canale MOBILE

“Brondi annuncia un nuovo telefono cordless dual mode, in grado di utilizzare sia la normale connessione telefonica con funzioni DECT ma anche per connessioni VoIP con Skype”

Roma, Settembre 2006. Brondi sta cavalcando la lunga onda del VoIP (Voice over IP) con un prodotto molto interessante: Voip 10 Sky è contemporaneamente un cordless tradizionale, da usare per le chiamate su rete fissa, e un telefono VoIP, da utilizzare per la fonia su Internet. Voip 10 Sky trova in Skype il partner ideale: installando il driver di comunicazione basterà collegare il telefono alla porta USB.

Sul display monocromatico si possono visualizzare i propri contatti Skype e avviare la conversazione con la semplice pressione di un tasto. In questo caso la chiamata è gratuita, perché avviene tra due utenti Skype. Per le chiamate in uscita verso numeri di rete fissa (o mobile) è possibile decidere se instradarle su fonia commutata oppure attraverso le convenienti tariffe di SkypeOut: basta premere rispettivamente il tasto di chiamata tradizionale oppure il tasto VoIP.

Quando arriva una telefonata, sul display viene visualizzato il nickname Skype del chiamante oppure, nel caso sia attivo un servizio di caller ID, il suo numero di telefono. Anche la suoneria per le chiamate provenienti da Internet può essere personalizzata, per una facile identificazione. Tra le funzioni aggiuntive segnaliamo il viva voce, il baby call e la chiamata in conferenza tra più apparecchi DECT.

Purtroppo manca una segreteria telefonica incorporata; è invece possibile ascoltare i messaggi nella Voicemail di Skype, qualora ci si sia abbonati al servizio. Segnaliamo infine che il telefono di Brondi, oltre che Skype, può utilizzare i servizi VoIP di molti altri provider: Rimane il vincolo di non poter fare telefonate su IP a computer spento, nel qual caso si può utilizzare esclusivamente la fonia su rete fissa.

Fonte: pc-magazine



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: agentsmith pubblicato il 07 Settembre 2006, 11:09
certo che questi telefoni per Skype sono la cosa più inutile della storia, visto che bisogna sempre avere un PC a portata di mano sempre acceso, senza parlare della dubbia qualità audio di SkypeOut....
Molto meglio un phone adapter come il FritzBoxFon o un cordless come il Siemens C450IP, che si interfaccia al router ADSL, senza bisogno di PC, e si trova già ora al MW a soli 99 euro..