Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Asus ViVoPC con CPU Haswell e 16GB di RAM

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 14 Giugno 2013, all 10:27 nel canale MOBILE

“La multinazionale IT taiwanese svela alcune specifiche dei suoi nuovi mini-PC ViVo, che includono processori Intel, quasi certamente Haswell, fino a 16GB di RAM e sezione audio SonicMaster integrata”

Di ViVoPC abbiamo già parlato in occasione della presentazione al Computex 2013 (vedi news). Il motivo per cui torniamo sull'argomento è che Asus ha rilasciato alcune delle specifiche, rivelando caratteristiche interessanti. ViVoPC disporrà di processori Intel, quasi sicuramente i nuovi Haswell, con grafica integrata (la più indiziata è la HD5000, se le indiscrezioni sulla CPU si riveleranno corrette). Per quanto riguarda la memoria si parla di un quantitativo decisamente notevole: i due slot SO-DIMM DDR3 potranno ospitare fino a 16GB, un quantitativo ben al di sopra della media per questa tipologia di soluzioni. La caratteristica più inusuale è, però, la sezione audio integrata, con speaker di livello “premium”, che Asus ha nominato SonicMaster.

Per lo storage è possibile affidarsi a dischi da 3.5” o 2.5”, sia meccanici che SSD, su interfaccia SATA da 6Gb/s, mentre la connettività comprende una porta Ethernet 10/100 Mbps, il Bluetooth 4.0 e il nuovoWi-Fi 802.11ac. Sul retro sono ospitati un'uscita HDMI, una VGA, due USB 3.0, quattro USB 2.0, una SP-DIF e tre jack da 3.5mm. Prezzo e data di uscita restano ancora un'incognita, ma le caratteristiche tecniche sono molto interessanti e rendono questo sistema degno di attenzione.

Per maggiori informazioni: sito ufficiale (in inglese)

Fonte: Asus



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Kralin pubblicato il 14 Giugno 2013, 10:46
spero vivavamente abbiano sbagliato a scrivere sul sito la velocita' della porta ethernet perche' 100Mbps nel 2013 non si possono proprio vedere...

e cmq mi sembra impossibile su una piattaforma haswell
Commento # 2 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 14 Giugno 2013, 11:01
Sì anche a noi è parso MOLTO strano... ma per ora non possiamo far altro che attenerci alle comunicazioni ufficiali!

Gianluca
Commento # 3 di: Onslaught pubblicato il 14 Giugno 2013, 15:08
Originariamente inviato da: Kralin;3896545
e cmq mi sembra impossibile su una piattaforma haswell


Per gli Haswell è quasi un obbligo: dovrebbero uscire nel terzo trimestre, e per allora ci saranno i nuovi NUC, proprio con Haswell, arrivare con Ivy Bridge significherebbe uscire con un prodotto giá vecchio.