Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Asus GeForce GT520 "fanless" per HTPC

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 14 Aprile 2011, all 09:47 nel canale MOBILE

“L'azienda taiwanese annuncia l'arrivo della nuova scheda grafica GeForce GT520. Viene definita una scheda "low profile" che non punta alle prestazioni gaming estreme, ma piuttosto ad applicazioni HTPC grazie anche alla dissipazione "fanless"”

Arriva in Italia la nuova scheda video Asus GT520, dedicata in particolar modo a soluzioni HTPC. Equipaggiata con il motore grafico Nvidia GeForce GT520, che sviluppa un TDP di soli 29 Watt, l’ultima nata dell’ampia e completa famiglia di schede video della casa taiwanese si presenta con un formato "low profile" e "fanless", rendendo questa scheda video ideale per PC Home Theater e Multimedia Center. L’efficiente sistema di raffreddamento passivo di cui è dotata la nuova GPU garantisce basse temperature di lavoro ed è, inoltre, perfettamente silenziosa.

La nuova scheda grafica supporta pienamente le Microsoft DirectX 11 e la tecnologia NVIDIA CUDA, riproduce i filmati in Full HD 1080p ed è completa di uscita HDMI. Non manca un'interfaccia Dual-link DVI per pilotare i display flat-panel più ampi fino a una risoluzione 2560x1600. Asus GT520 sarà disponibile in Italia dalla seconda metà di aprile con prezzo al pubblico IVA inclusa di 59 Euro.

Di seguito le principali caratteristiche:

Fonte: Asus Italia



Commenti (26)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ciocia pubblicato il 14 Aprile 2011, 18:38
Beh, per un HTPC basta un nettop con APU Fusion E-350
Commento # 2 di: sasadf pubblicato il 14 Aprile 2011, 20:30
Nvidia, proprio no...

....a parte che ci si potrebbe fare ben poco oltre che vedere Film.... (giocarci intendo), ma da quanto risulta dal testo approfondito che vi linko poco sotto, le schede Grafiche Nvidia non son certo il massimo per chi punta a fare un HTPC al di sopra di ogni sospetto..

Fonte: www.tomshw.it
RADEON MEGLIO DI NVIDA AL TEST HQV 2.0 BRD

Ragione per cui, chi cerca il meglio ed a zero Db, suggerirei questa scheda qui sotto: costa un pò di più, ma vale tanto di più

http://assets5.skroutz.gr/sku_pictu...8458771957a.jpg

walk on
sasadf
Commento # 3 di: sasadf pubblicato il 14 Aprile 2011, 20:34
MI rallegro in ogni caso...

...del fatto che venga riconosciuto diritto di asilo informatico anche a chi cerca anzitutto la silenziosità di funzionamento del proprio desktop casalingo ^_^

Però sappiano i geniacci di marketing che dentro quella nicchia si annida non solo chi si gusta i film, ma anche qualche giocatore di razza

walk on
sasadf
Commento # 4 di: keglevich pubblicato il 14 Aprile 2011, 22:01
secondo me, un giocatore duro e puro spenderebbe questi 59 euro per pompare i watt del suo impianto audio piuttosto che per questa scheda imaho.Inoltre come faceva notare giustamente qualcuno e' piuttosto futile per un htpc, visto che ci sono soluzioni piu' compatte e con pari funzionalita'. Quindi personalmente non vedo l'utilita' di questa soluzione
Commento # 5 di: felixman pubblicato il 15 Aprile 2011, 09:21
Io ho montato una Palit Nvidia Geforce GTS 450 nel mio Htpc e con certe applicazioni video fa un casino assordante. Sono riuscito ad abbassare la velocità della ventola di una decina di giri con il programmino EVGA Precision, adatto per le schede nvidia, ma il compromesso per non sforare i 90 gradi è ancora troppo rumoroso. Principalmente per le scene silenziose. Insomma, per il mio uso principale, 130 euro buttati
Peccato perché il 3D andava molto bene e pure i giochi.

Esiste in commercio una scheda 3D, fanless che vada bene sia per i film che per i giochi?
Commento # 6 di: felixman pubblicato il 15 Aprile 2011, 15:11
Originariamente inviato da: sasadf
Ragione per cui, chi cerca il meglio ed a zero Db, suggerirei questa scheda qui sotto: costa un pò di più, ma vale tanto di più

http://assets5.skroutz.gr/sku_pictu...8458771957a.jpg


Ciao Sasadf. Ma questa scheda che segnali tu è funless?
Leggo che esistono due versioni di questa scheda:
la HD 5770 dual slot full cover fansink
e la XFX ATI Radeon HD 5770 single slot che a quanto emerge sembrerebbe fare 23,5 dB di rumore meno rispetto alla HD 5770 dual slot full cover fansink. Direi che sono tanti 23,5 db. Che dici?

Secondo te se prendo una XFX ATI Radeon HD 5770 single slot avrei dei notevoli benefici in termini di silenziosità rispetto alla mia attuale scheda che è la Palit Nvidia Geforce GTS 450? Lo dico perché tu l'hai segnalata come una a 0 DB di rumorosità.

Prima di sbagliare ancora acquisto, volevo accertarmi di questa cosa, perché nelle foto che ho trovato della XFX ATI Radeon HD 5770 single slot ho visto che pure qui c'è la ventola come nella Palit Nvidia Geforce GTS 450. Non è che ne esiste pure una versione con dissipatore passivo di cui non mi sono accorto? Non vorrei passare dalla padella alla brace (considerando le temperature che raggiunge la mia scheda l'esempio calza a pennello )

Inoltre mi piaceva l'idea di passare ad una ATI. Ne faccio un utilizzo htcp con uno schermo di 110 pollici videoproiettato. Con queste dimensioni anche piccole migliorie video hanno il loro peso. Ho letto infatti in giro per la rete una recensione in proposito dove si diceva che le ATI hanno una migliore qualità video. Quindi se tutto coincide potrei trovare in questa scheda tutto quello che cerco: silenziosità, compatibilità 3D ed anche discrete prestazioni per i giochi.


Ciao
Commento # 7 di: gioo pubblicato il 15 Aprile 2011, 15:18
non dimentichiamo che, nel caso che si utilizza la GPU per l'accelerazione video, esistono anche i filmati HD interlacciati ed è qui che si ha bisogno di potenza di calcolo per applicare ad esempio l'algoritmo Spatiale/Temporale di nvidia, ossia un algoritmo di motion detection/compensation. Tale algoritmo ad esempio su di una GTS450 occupa il 65% di GPU.

Mi dispiace per felixman, in quanto anch'io posseggo una GTS450 ma la versione ASUS DIRECTCU che è risultata essere silenziosa anche durante il deinterlacciamento di un filmato HD: 65% GPU, TEMP: 59°, FAN SPEED: 34% (sino a 38-39% è praticamente inudibile la ventola). Quando si gioca chiaramente la ventola aumenta di velocità diventando rumorosa, ma in questo caso la silenziosità non è necessaria.
Commento # 8 di: felixman pubblicato il 15 Aprile 2011, 15:25
Io ho la versione Palit Nvidia Geforce GTS 450 Low Profile. Sarà per questo allora che abbiamo differenti risultati di rumorosità/silenziosità?

Bravo hai colpito nel segno (finalmente qualcuno che è riuscito a darmi una spiegazione): infatti è proprio quando visualizzo i canali HD di Sky su Dvbviewer interlacciati (1080i) che avverto la ventola partire a tutta birra!
Commento # 9 di: gioo pubblicato il 15 Aprile 2011, 19:12
forse si allora... quando ho scelto la scheda ero indeciso proprio tra la asus e la palit, poi ho letto dal sito asus che il sistema directcu offriva un 20% cooler and 35% quieter rispetto alle altre GTS450 e ho deciso che, anche se magari era solo un messaggio pubblicitario (lo dichiarava l'asus, non recensioni), una possibilità bisognava dargliela (visto che per l'uso HTPC non avrei stressato la GPU eccessivamente): ho avuto fortuna e le mie aspettative sono state rispettate.

Per il tuo dubbio sui 23.5 dB, sotto i 30 dB si classifica l'ambiente silenzioso (30 dB = sussurro ad 1 metro, http://it.wikipedia.org/wiki/Decibel). La XFX che hai individuato risulta essere 23.5 dB meno rumorosa della dual slot full cover fansink, ma quanto rumore produce quest'ultima? fosse già sopra i 53.5 dB forse allora non riusciresti a raggiungere il tuo obiettivo. C'è da considerare anche che essendo i decibel su scala logaritmica, esagerando anche 2/3 dB di differenza posso far raddoppiare il rumore percepito. Per essere pignoli bisognerebbe considerare anche la frequenza del rumore, in quanto anche a parità di decibel al variare della frequenza si ha una diversa percezione del rumore.
Commento # 10 di: kabuby77 pubblicato il 15 Aprile 2011, 20:25
La scheda fanless più potente, cioè discretamente adatta per i giochi è l' NVIDIA GT430, Benchmark docet . La soluzione ideale sarebbe la GTS460 che oltre ad essere un missile con i giochi è l' unica che abilità il passthrough di tutti i formati lossless. Purtroppo consuma più della cpu ee è ovviamente molto rumorosa. Della serie ATI 5XXX se ne trovano una marea fanless.
Riguardo ai test di Tom's Hardware c'è da fare un plauso all' iniziativa però bisogna dire che le differenze maggiori sono sulle elaborazioni plus rispetto alla riproduzione standard di un filmato Bluray. Se prendo ad esempio un film in cui si vede la grana della pellicola e la scheda video gliela toglie con un filtro antirumore, sono sicuro che alcuni forumer non sarebbero molto ocntenti di questo... Quindi in conclusione per la riproduzione di Bluray e DVD la scelta per mè è indifferente se si hanno tanti filmati compressi sicuramente d' obbligo una scheda Ati.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »