Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Asus Eee PC 701 con Windows XP

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 24 Aprile 2008, all 12:50 nel canale MOBILE

“Da metà maggio la famiglia Eee PC si arricchisce di una nuova versione equipaggiata con sistema operativo di casa Microsoft. Disponibile in quattro diverse tonalità di colore, questa nuova proposta firmata Asus avrà incluso nella confezione anche un mouse coordinato”

Cernusco sul Naviglio, 24 Aprile 2008 – Asus annuncia l’imminente disponibilità nel nostro paese di Eee PC 701 nella versione con sistema operativo Microsoft Windows XP. La famiglia Eee PC non termina, quindi, di stupire e, forte dell’incredibile successo ottenuto finora, si amplia con l’arrivo del modello Eee PC 701 con sistema operativo Microsoft Windows XP Home, che si andrà ad affiancare alla versione attualmente disponibile (e praticamente introvabile).


Questa nuova proposta, che nasce per soddisfare le richieste di tutti coloro che non vogliono rinunciare alla classica interfaccia a finestre, nonché all'installazione ed utilizzo di tutti i propri programmi preferiti, mantiene comunque inalterate tutte le peculiarità della versione (con S.O. Linux) già sul mercato. Tra queste l’apprezzato Solid-State Disk, un’innovativa memoria di massa allo stato solido che contribuisce a rendere particolarmente veloce, leggero e resistente agli urti l’Eee PC.

Piccolo e compatto, anche questo nuovo modello è fedele alla "filosofia eee", che fonda nella semplicità il suo punto di forza: "easy to work" (semplice per il lavoro), "easy to learn" (semplice per lo studio) e "easy to play" (semplice per il tempo libero). Ideale per navigare su Internet, chattare con gli amici, fare acquisti online, prendere appunti o ascoltare musica, Eee PC si propone di rispondere alle esigenze di un pubblico eterogeneo, con un prezzo d’acquisto alla portata di tutti.


Disponibile in Italia da metà maggio, Eee PC 701 con il sistema operativo di casa Microsoft sarà in vendita in quattro diverse tonalità: Pearl White, Galaxy Black, Lush Green e Blush Pink. Non solo chi preferisce i colori più classici e raffinati, come il bianco e il nero, ma anche chi vuole il proprio Eee PC in una colorazione più originale e vivace, come il rosa pastello e il verde acqua, potrà, quindi, facilmente trovare la soluzione più adatta ai propri gusti.


Completo di un pratico mouse coordinato firmato Asus, Eee PC 701 con Microsoft Windows XP Home sarà in vendita al pubblico al prezzo di 329 euro IVA inclusa. 

Eee PC è coperto da 2 anni di garanzia con formula di "pick up and return", che include il ritiro e la riconsegna a domicilio a mezzo corriere espresso.

Principali specifiche tecniche:
Sistema operativo: Windows XP Home
Display: TFT 7" WVGA (800X480)
Grafica: Intel UMA
Memoria: 512 MB (DDR2)
S.S.D. Storage (Solid-State Disk): 4GB
Audio: audio ad alta definizione, stereo speaker e microfono integrati
Wireless LAN: 802.11b/g
Webcam: 0.3M pixel
Card Reader: SD/MMC (SDHC)
USB: 3xUSB2.0
Lan: 10/100 Mbits/RJ45
Dimensioni: 225x160x20-32mm
Peso: 950 grammi
Colori: Pearl White/Galaxy Black /Lush Green/Blush Pink

Fonte: AsusTek Italia



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Drachetto pubblicato il 24 Aprile 2008, 16:31
Bell'idea, peccato per l'HD che è veramente troppo piccolo, anche per una discreta collezione di MP3.
Commento # 2 di: sam999 pubblicato il 24 Aprile 2008, 16:38
La vera carenza è il wi-max integrato. Considerando che tra pochi mesi dovrebbero partire i primi servizi in Italia...
Commento # 3 di: maurice74 pubblicato il 24 Aprile 2008, 17:33
ma su che film!
Commento # 4 di: gattapuffina pubblicato il 24 Aprile 2008, 19:48
Pochi mesi per il wi-max, è un po' ottimistica come previsione.

Comunque, l'eeePC 700 è già superato, al Cebit hanno già fatto vedere il 900, che con soli 100 euro in più offre uno schermo molto migliore (9 pollici, 1024x768), hdd a stato solido da 12 a 20 gb (4 su motherboard e 8/16 aggiornabili), rimanendo più o meno nello stesso spazio/peso. Dovrebbe arrivare in Italia dopo l'estate.
Commento # 5 di: WillyWonka pubblicato il 24 Aprile 2008, 20:18
Il 701 l'ho usato per una settimana... la risoluzione di 800x600 è veramente troppo bassa, su alcune schermate di windows non si vedevano neanche i bottoni Ok, Annulla, Applica. E' un buon punto di partenza, ma ormai ci vogliono almeno i 1024 punti...
Commento # 6 di: Marphil pubblicato il 24 Aprile 2008, 20:30
Il 900 mi attira non poco.
Commento # 7 di: Beansoup pubblicato il 24 Aprile 2008, 22:54
Il fatto è che XP ci saluterà il 30 giugno e quindi la versione 900 funzionerà solo con il suo non-proprio-linux di serie, perché installargli Vista sarebbe come condannarlo a morte certa e dolorosa.
Commento # 8 di: Cantalamessa pubblicato il 24 Aprile 2008, 23:03
Ho letto che XP ancora sarà disponibile per almeno un altro paio d'anni, proprio per le necessità dei subnotebook. Cmq, nella versione 900, con OS Linux ti danno un HD più capiente.
Commento # 9 di: sharpaquos pubblicato il 28 Aprile 2008, 16:09
L'EEE PC non c'entra nulla con audio e video tantomeno con avmagazine. Lasciate queste news a chi si occupa professionalmente di informatica.

Siete completamente off-topic con queste notizie!
Commento # 10 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 28 Aprile 2008, 16:18
Che strano, sharpaquos: anch'io la pensavo come te. Poi ho avuto per le mani un EeePC, ho scoperto che è compatibile con alcuni accessori prettamente AV (ad esempio il sinto DVB-T Cinergy XS) e ho cambiato idea...

Emidio
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »