Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Asus Eee Pad MeMO 3D auto-stereoscopico

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 30 Maggio 2011, all 16:22 nel canale MOBILE

“Asus ha presentato al Computex 2011 un interessante tablet Android da 7 pollici completo di telefonia e dotato del primo display LCD IPS 3D auto-stereocopico con risoluzione 1280 x 800 punti. In bundle è previsto "telecomando" bluetooth MeMIC”

Il Computex 2011 ha da poco aperto i battenti e Asus ha presentato il nuovo tablet Eee Pad MeMO 3D. Il tablet è dotato di CPU Qualcomm Snapdragon dual-core da 1,2GHz, di S.O. Android Honeycomb, di funzionalità telefono, ma soprattutto del primo display LCD IPS da 7" con risoluzione 1280x800 in grado di riprodurre contenuti 3D senza occhialini. A completare la dotazione tecnica troviamo 1GB di RAM, 32GB di memoria flash di archiviazione (espandibili via microSD), porta USB, uscita HDMI, mini-jack 3,5mm per cuffie, Wi-Fi n e Bluetooth 3.0 integrati, doppia fotocamera (frontale da 1,3 MP e posteriore da 5 MP) e slot per l'inserimento della sim card (sia per telefonare che per la connessione dati).

Il nuovo MeMO 3D sarà venduto in bundle con l'accessorio Bluetooth MeMIC, un inedito "telecomando" / cuffia wireless. In pratica con MeMIC è possibile controllare a distanza alcune funzionalità del tablet (è integrato un mini display LCD trasparente), consente di rispondere alle eventuali chiamate impugnandolo come un tradizionale telefono, oppure collegarvi delle cuffie sia per effettuare chiamate che per ascoltare la musica archiviata nel MeMO 3D. Il nuovo tablet è atteso sul mercato per la fine dell'anno, ad un prezzo non ancora annunciato (ma viste le caratteristiche ce lo attendiamo abbastanza costoso).

Di seguito un filmato di presentazione al Computex 2011 (in inglese):

Fonte: Engadget



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Luiandrea pubblicato il 30 Maggio 2011, 18:26
Oggetto interessante, sono proprio curioso di vedere se qualcuno riuscirà ad insidiare iPad ed eventualmente con quale formula.
Commento # 2 di: giorusso pubblicato il 31 Maggio 2011, 11:59
mi sa che l'Ipad dorme tranquillo per altri decenni con concorrenza di questo tipo...eppoi ancora sti tablet 16/9...per me uno dei fattori vincenti dell'ipad è proprio il 4/3 l'ideale x navigare in internet e legger posta che poi è l'uso naturale dei tablet...il 16/9 và bene x i tv !
Commento # 3 di: CIPS pubblicato il 31 Maggio 2011, 23:28
I tablet, come tutti i dipsositivi mobili, si stanno sempre più orientando alla multimedialità, e questa è in gran parte video (e oggi l'unico formato è il 16:9).
Per me l'ideale sarebbe 16:10.
Comunque Ipad non vende per il formato, vende principalmente grazie alla forza del marketing Apple ( e al popolo bue )