Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Apple iRadio: accordo con Universal e Warner

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 15 Aprile 2013, all 10:35 nel canale MOBILE

“Per contrastare il successo dei servizi musicali in streaming illimitato come Spotify, Apple sembra pronta a lanciare entro fine anno la piattaforma iRadio (nome non ancora confermato) che verrà integrato nel prossimi iOS 7 e nella nuova versione di iTunes. Gli accordi con le major discografiche Universal e Warner sarebbero già a buon punto”

Dopo aver dominato per anni il mercato della vendita musicale online grazie alla piattaforma iTunes Music Store, Apple è stata anticipata su vari fronti per quanto riguarda i servizi musicali in streaming illimitato, prima con Pandora (esclusivamente in USA), poi con Music Unlimited di Sony e soprattutto Spotify o ancora Last.fm, Rhapsody o Slacker Radio. Il gigante di Cupertino sembra ormai pronto a lanciare la sua controffensiva e, secondo quanto pubblicato dai colleghi di "The Verge", avrebbe già trovato accordi con due delle più importanti major discografiche: Universal Music e Warner Music. Accordi finalizzati all'arrivo, entro fine anno (o più precisamente nel corso dell'estate), del nuovo servizio musicale in streaming iRadio (nome non ancora confermato ufficialmente), che dovrebbe debuttare con l'arrivo del nuovo iOS 7 per i dispositivi mobili di Apple, nonché su una nuova versione di iTunes per PC MAC e Windows.

Gli accordi con Universal e Warner dovrebbero essere finalizzati entro questa settimana, mentre la trattativa con Sony Music sembrerebbe incontrare maggiori difficoltà (ricordiamo che Sony offre già un servizio simile con la piattaforma Music Unlimited), ma è probabile che alla fine un'intensa a suon di milioni di dollari possa convincere la multinazionale giapponese.

Fonte: The Verge



Commenti