Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Apple iPhone SE con A9 e 4K

di Franco Baiocchi, pubblicata il 22 Marzo 2016, all 11:55 nel canale MOBILE

“Apple annuncia il nuovo iPhone SE che, all'interno del medesimo telaio del modello 5S, include alcune delle caratteristiche del nuovo 6S come il chip A9 e la registrazione di video in 4K”

La nota casa di Cupertino ha lanciato sul mercato il suo nuovo nato, lo smartphone iPhone SE, agevolando l'acquisto a tutti i clienti con la possibilità di permutare il vecchio smartphone portandolo all’Apple Store per ricevere uno sconto immediato, oppure richiedendo la permuta online. Il nuovo iPhone SE ricalca le forme dell'iPhone 5s ma con caratteristiche hardware ben più performanti; è equipaggiato infatti con chip A9 con architettura a 64 bit e coprocessore di movimento M9 integrato, lo stesso utilizzato per l'iPhone 6s, display Retina da 4" con risoluzione di 1136x640 a 326 dpi, rapporto di contrasto di 800:1 e con una luminosità di 500 cd/m2. Anche il comparto fotografico è completamente rinnovato, con una camera posteriore iSight da 12 megapixel con autofocus, apertura focale ƒ/2.2 e obiettivo a 5 lenti, che permette di registrare video 4K (3840x2160) a 30 fps e video 1080p HD a 30 e 60 fps. La fotocamera frontale è invece da 1,2 megapixel apertura focale ƒ/2.4 e permette di registrare video fino a 720p. Il dispositivo è dotato inoltre di un sensore per le impronte digitali, integrato direttamente nel pulsante "Home" con cui è possibile effettuare pagamenti tramite Apple Pay.

Lo smartphone sarà disponibile in due versioni da 16 e 64 Gb ad un prezzo rispettivamente di 509 € e 609 € e 4 finiture, argento,oro, grigio siderale e oro rosa. In italia il dispositivo costa 20€ in più rispetto agli altri paesi europei grazie ad IVA e SIAE mentre negli Stati Uniti il prezzo sarà di circa 350 Euro e 450 Euro, tasse escluse e al cambio attuale. In Italia sarà possible effettuare l'ordine a partire dal 29 marzo ma al momento non è stata ancora fornita una data per l'inizio delle consegne; come al solito l'Italia farà parte della "fase 2" e l'arrivo dei nuovi terminali partirà con qualche settimana di ritardo rispetto ai paesi di prima fascia. Per maggiori info: www.apple.it

 



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: junkman1980 pubblicato il 24 Marzo 2016, 17:09
e grazie... con 0,7K di pixel da gestire, facile vincere cosi...