Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Ancora su Unified Display Interface

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 23 Dicembre 2005, all 09:14 nel canale MOBILE

“Aumentano le informazioni sul nuovo sistema di interconnessione video che vedrà la luce nel corso del prossimo anno e che permetterà di visualizzare contenuti protetti in alta definizione anche attraverso un personal computer o un display per il segmento IT.”

San Francisco, Dicembre 2005. Dopo l'annuncio di ieri sull'Unified Display Interface che abbiamo pubblicato in questa notizia, iniziano finalmente a filtrare maggiori informazioni sul nuovo standard che potrebbe sostituire nei prossimi mesi tutti i connettori per segnali video presenti nelle schede video e nei monitor pensati per il settore IT.

I connettori DVI e VGA andranno in pensione molto presto. E' questo lo scenario che appare sempre più credibile. Queste sono infatti le intenzioni dei componenti del neonato SIG (Special Interest Group) che lavora allo sviluppo dell'UDI: L'Unified Display Interface che sarà al passo con le tecnologie per la protezione dei contenuti con protocollo HDCP.

Il nuovo connettore dovrebbe sostituire gradualmente quello hd-sub da 15 poli, chiamato erroneamente anche "VGA",  sarà compatibile con segnali e connessioni HDMI ed è il corollario naturale dell'introduzione delle prime schede grafiche compatibili con il sistema di protezione HDCP che arriveranno sul mercato nel corso del prossimo anno.

Il nuovo standard garantirà l'interconnessione tra schede grafiche per PC e TV, proiettori e monitor con ingresso HDMI pensati per il settore home theater. Il Personal computer potrebbe quindi entrare definitivamente tra le sorgenti video ad alta definizione al pari dei prossimi lettori Blu-ray, HD-DVD e Set Top Box che arriveranno nel corso del prossimo anno.

"Stiamo cooperando con i promoters del SIG per assicurare la compatibilità tra prodotti con interfaccia UDI e HDMI", ha dichiarato Les Chard, Presidende del gruppo di lavoro per le licenze di prodotti HDMI. L'UDI si aggiungerà quindi all'HDMI e al DVI nella possibilità di trasportare segnali criptati con il protocollo HDCP, supportato dalla maggior parte delle Majors hollywoodiane.

Fonte: N.D'A.



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: guest_2102 pubblicato il 23 Dicembre 2005, 11:07
Se ne poteva fare a meno...

Sembrava che tutti fossero d'accordo sull'HDMI come connettore per il futuro: perchè ora tirare fuori un altro standard? Io capisco che i prezzi sono in calo (e di conseguenza i guadagni) ma costringerci a cambiare standard ogni 2/3 anni mi sembra una imposizione eccessiva...
Commento # 2 di: sasadf pubblicato il 23 Dicembre 2005, 18:23
molto più semplicemente dava fastidio che ci fosse in giro una connessione priva di HDCP di così alta qualità...


ecco tutto....


'stardi!!!

walk on
sasadf
Commento # 3 di: erick81 pubblicato il 23 Dicembre 2005, 18:39
Originariamente inviato da: fdistasio
Sembrava che tutti fossero d'accordo sull'HDMI come connettore per il futuro: perchè ora tirare fuori un altro standard? Io capisco che i prezzi sono in calo (e di conseguenza i guadagni) ma costringerci a cambiare standard ogni 2/3 anni mi sembra una imposizione eccessiva...


Non capisco dove sia il problema:


sarà compatibile con segnali e connessioni HDMI ed è il corollario naturale dell'introduzione delle prime schede grafiche compatibili con il sistema di protezione HDCP che arriveranno sul mercato nel corso del prossimo anno.

Il nuovo standard garantirà l'interconnessione tra schede grafiche per PC e TV, proiettori e monitor con ingresso HDMI pensati per il settore home theater. Il Personal computer potrebbe quindi entrare definitivamente tra le sorgenti video ad alta definizione al pari dei prossimi lettori Blu-ray, HD-DVD e Set Top Box che arriveranno nel corso del prossimo anno.


Ciao
Commento # 4 di: guest_2102 pubblicato il 23 Dicembre 2005, 19:31
Il problema è che sembrava fossero tutti d'accordo sull'HDMI..uno si compra il cavo HDMI a caro prezzo e ora che i cavi HDMI cominciano a scendere di prezzo esce fuori una nuova interfaccia e noi dobbiamo o prendere un nuovo cavo costosissimo o prendere un adattatore.
Ma quali vantaggi avrà la nuova connessione? Cosa non va sull'HDMI? Che problema c'era a fare schede con HDMI con supporto HDCP? Continuano a cambiare le carte in tavola ogni 2 secondi,a quanto pare il casino che hanno combinato con gli standard ad alta definizione non è servito di lezione.
Invece di mettersi a tavolino su come fare una nuova connessione non era meglio mettersi d'accordo su cosa ci dovrà passare sopra?