Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Oltre 1M di visori VR venduti nel Q3/2017

di Riccardo Riondino, pubblicata il 30 Novembre 2017, alle 12:11 nel canale GAMING

“Favorita da un generale ribasso delle quotazioni, la realtà virtuale mostra segnali di crescita progressiva, trascinata in particolare dalle vendite di Sony, seguita a distanza da Oculus e HTC ”


- click per ingrandire -

Grazie alle promozioni e agli sconti sui principali headset, la Virtual Reality si sta gradualmente ritagliando il proprio spazio di mercato. Secondo i dati pubblicati dall'agenzia Canalys, nel terzo trimestre 2017 i visori per la realtà virtuale hanno per la prima volta totalizzato vendite superiori al milione. Al primo posto si è piazzato PlayStation VR con 490.000 unità, seguito da Oculus con 210.000 visori Rift e HTC con 160.000 HMD Vive. Lo share combinato di Sony, Oculus e HTC nel Q3 2017 è stato dell'86%.

Le vendite hanno beneficiato ovviamente del calo dei prezzi di listino, che hanno portato ad un taglio di 200 US $ per HTC Vive, mentre Oculus Rift è sceso fino a 349$ per un periodo limitato.


- click per ingrandire -

"L'adozione della VR nel settore consumer è fortemente legata al prezzo", ha affermato l'analista di Canalys Vincent Thielke, "e la strategia di riduzione dei prezzi di Oculus ha contribuito a stimolarla". Negli Stati Uniti Oculus ha infatti ridotto il prezzo di Rift da 599$ a 399$, allineandosi con PlayStation VR. Questa promozione inizialmente limitata nel tempo è stata finalmente resa definitiva da novembre.

La realtà virtuale riscontra un particolare gradimento in Giappone, dove PlayStation VR ha dominato le vendite, totalizzando una percentuale dell'80%, favorita dal lancio di titoli come Doom, Skyrim e Gran Turismo.

Fonte: AVCesar



Commenti