Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nintendo Switch superiore a Xbox One?

di Riccardo Riondino, pubblicata il 28 Novembre 2016, all 15:06 nel canale GAMING

“Aspettando la presentazione del prossimo 13 gennaio per le conferme ufficiali, aumentano sempre di più notizie e rumors sulla nuova console ibrida Nintendo, le cui ultime indiscrezioni segnalano la presenza di sensori di movimento, schermo multi-touch 1080p e una potenza superiore alle versioni "standard" delle attuali console”


- click per ingrandire -

L'hype attorno alla nuova console Nintendo Switch, prevedibilmente cresciuto dopo la pubblicazione del primo trailer, viene alimentato costantemente da una sequenza di notizie e rumors dalla cadenza quasi quotidiana. Come sempre in questi casi la provenienza e di conseguenza l'affidabilità delle fonti è piuttosto eterogenea, variando da giornalisti a dirigenti del settore videoludico fino a vari insider, le cui indiscrezioni tuttavia in alcuni casi si sono rivelate corrette.


- click per ingrandire -

Gli ultimi aggiornamenti provengono da un sedicente dipendente Foxconn e riguardano l'ipotetica potenza del nuovo hardware, così come le caratteristiche del tablet centrale e della docking station. Iniziando da quest'ultima, sembra la console non ne tragga un beneficio prestazionale, un dettaglio riportato in realtà anche in precedenza. Il suo impiego si limiterebbe quindi alla funzione di supporto e di interfaccia per il TV tramite connettore HDMI, insieme a porte USB 2.0/3.0 per altre periferiche.


- click per ingrandire -

Il Nintendo Switch sarebbe inoltre dotato di una CPU ARM A73 Pascal con GPU a 921mhz, caratteristiche che indicherebbero una potenza superiore a Xbox One. Infine il tablet potrebbe essere in formato 1080p con display multi-touch capacitivo, mentre inizialmente si parlava di uno schermo HD Ready 720p, anche se la fonte riferisce di una scarsa luminosità.

Un'indiscrezione precedente, diffusa dall'insider Laura Kate Dale e confermata dal CEO di GameStop, segnala inoltre la presenza di sensori di movimento integrati nei controller Joy-Con. Già da alcune settimane è stato invece annunciato direttamente da Epic Games il supporto ufficiale del motore grafico Unreal Engine 4, mentre un'altra insider ha preannunciato la presenza di 4GB di RAM.

Per avere la conferma dell'attendibilità delle varie indiscrezioni non resta che attendere il prossimo 13 gennaio, per il quale Nintendo ha programmato la presentazione ufficiale di Switch.

Fonte: Everyeye



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: grendizer73 pubblicato il 28 Novembre 2016, 18:57
Neanche nei sogni più bagnati del più incallito nintendaro si avvererà questa profezia....
Anche perché qui si parla solo di CPU (e sapendo quanto fanno schifo i Jaguar di PS4/ONE, con i loro colli di bottiglia) ed è ipotizzabile che, pur miniaturizzata, la CPU possa essere anche più performante di quelle della concorrenza, ma bisogna vedere cosa sarà il contorno della CPU.

Questa la notizia originale
http://tieba.baidu.com/p/4854078471?pn=1

questa quella tradotta da Reddit
https://www.reddit.com/r/NintendoSw..._at_foxconn_is/
Commento # 2 di: Aenor pubblicato il 29 Novembre 2016, 09:35
..aggiungo che non i sembra un gran target puntare ad essere avanti ad una GPU da 1 TFlops e rotti.. roba da 7850 :/
Commento # 3 di: grendizer73 pubblicato il 29 Novembre 2016, 13:15
Secondo me neanche loro sanno a quale target puntare:
non vogliono fare un'altra console-clone di PS4/ONE e mettersi in competizione con S e M$
vogliono fare una console portatile che ha le dimensioni di un tablet
vogliono fare una ibrida che, secondo me, ad ora, non è ne carne ne pesce

Faranno finalmente il reveal da Tokyo il 12/01/2017 dove spiegheranno che cos'è Switch, snoccioleranno le specifiche e mostreranno la line-up di lancio, seguita da un evento a NY il 13/01/2017 dove la gente potrà provare con mano Switch.
A prescindere dai numeri che non mi tangono più di tanto e che l'importante sono sempre i giochi, se a sto giro non fanno una console all'altezza e, come si ipotizza, sarà una via di mezzo tra WiiU e ONE, rimarrà sullo scaffale per lungo tempo, a meno che non costi 149€ .
Commento # 4 di: OverOverclockGear pubblicato il 29 Novembre 2016, 15:37
Quando si finirà di gonfiare gli hardware portatili? Davvero si crede che sono scemi quegli sdentati di AMD o Intel quando producono cosi da decine se non oltre un centinaio di watt?

Va bene che potrebbe avere una cpu superiore ma vedo che ci vuole poco a togliere cpu e dire è più putente delle uan!!!1


In tutti questi anni ne ho lette di ogni:

La psp è una ps2 portatile
L'iphone (3g) è più potente delLA Wii, ma manco il 4!
il 3ds ha una grafica simile a quella della 360
il 3ds è più potente delLA Wii
la ps vita è' una ps3 portatile
Basta uno smartphone di fascia media (del 2012-2013) per superare la grafica delLA Wii U e la cpu degliu pledentestescion
Commento # 5 di: g_andrini pubblicato il 30 Novembre 2016, 04:11
Stiamo parlando di un chip da 2 Watt di consumo... E' normale dichiarare frequenze più elevate, tanto i nintendari si bevono tutto...
Commento # 6 di: Bane pubblicato il 30 Novembre 2016, 18:41
Se ho capito bene dovrebbe essere una console puntata sul giocare in compagnia dal vivo e non online (o non solo), dai video che si vedono in rete sembra questo il target, hai la console casalinga e poi stacchi una parte e te la porti dagli amici per giocare insieme, come idea non è male, ma si parla di Nintendo quindi basta poco per trasformare una brillante idea in una fallimentare idea marrone.