Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nintendo Switch Online dal 19 settembre

di Riccardo Riondino, pubblicata il 17 Settembre 2018, alle 11:52 nel canale GAMING

“La compagnia di Kyoto sta per lanciare il suo primo servizio per il gioco multiplayer online, che offrirà agli abbonati sconti e prodotti esclusivi, nuove funzioni come il salvataggio su cloud e l'accesso a titoli classici dell'era 8 bit con in alcuni casi una modalità online sviluppata appositamente”


- click per ingrandire -

Con Nintendo Switch Online, la "grande N" lancia il primo servizio a pagamento per utilizzare le funzionalità online di una sua console. Dal prossimo 19 settembre il gioco in multiplayer in questa modalità non sarà più accessibile (tranne forse per alcuni titoli free-to-play), a meno di sottoscrivere uno dei piani disponibili: mensile, trimestrale o annuale, offerti rispettivamente a 3,99€, 7,99€ e 19,99€. Scegliendo invece l'Iscrizione Familiare si avranno a disposizione fino a otto account per 12 mesi, al prezzo di 34,99€. Partecipando alle partite online in modalità competitiva o cooperativa, sarà possibile comunicare con gli altri giocatori tramite l'app per smartphone Nintendo Switch Online.


- click per ingrandire -

Un'altra possibilità riservata agli abbonati è l'accesso gratuito ad una selezione di giochi NES, che vede tra i primi titoli classici come Balloon Fight, Donkey Kong, Ghosts'n Goblins, Super Mario Bros e The Legend of Zelda. Il catalogo verrà aggiornato con cadenza mensile e in alcuni dei giochi è stata inserita una modalità online creata appositamente per il nuovo servizio. Altra novità è la copia dei salvataggi su cloud, che non è comunque disponibile su tutti i titoli e che viene cancellata se l'abbonamento non viene rinnovato.

Non mancheranno offerte esclusive, tra cui contenuti in-game per alcuni titoli e la possibilità di acquistare prodotti particolari, come ad esempio il Controller Nintendo Entertainment System per i giochi NES. Un'indiscrezione dell'ultima ora segnala inoltre che tra i titoli classici potrebbero esserci giochi per il SNES/Super Famicom.

Per ulteriori informazioni: www.nintendo.it



Commenti