Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Mouse gaming Logitech G900 Chaos Spectrum

di Riccardo Riondino, pubblicata il 25 Marzo 2016, alle 12:42 nel canale GAMING

“Lo specialista svizzero presenta un modello disegnato per le competizioni di eSport, dotato di connettività cablata e senza fili, con latenza in modalità wireless di 1ms, sensore ottico avanzato dal range di sensibilità 200-12.000 DPI, autonomia fino a 32 ore, 11 tasti programmabili, illuminazione RGB 24 bit, ultraleggero e perfettamente adattabile all'uso con la mano sinistra”

- click per ingrandire -

Logitech presenta il mouse gaming G900 Chaos Spectrum, un modello professionale che associa la miglior tecnologia senza fili del settore a un sensore ottico avanzato. Comodamente utilizzabile anche da giocatori mancini, è dotato di illuminazione personalizzabile, tasti con perni meccanici e una scocca leggera per offrire il massimo livello di prestazioni e comfort anche in sessioni prolungate. L’autonomia estesa delle batterie e una connettività wireless priva di ritardi lo rendono ideale per i videogiocatori professionisti.

“Abbiamo parlato con i professionisti di eSport e nessuno si trova a proprio agio con il cavo dei mouse”, dichiara Ujesh Desai, Vice President e General Manager of Gaming di Logitech. “Tutti preferirebbero la libertà della connessione wireless ma con le prestazioni e l'affidabilità tipiche dei mouse cablati. Ai nostri progettisti abbiamo assegnato questo obiettivo, creare un mouse wireless specifico per i videogiocatori che fosse più veloce dei mouse concorrenti con filo. Il nuovo G900 mantiene la promessa, tanto che siamo certi che sia il miglior mouse gaming che abbiamo mai realizzato”.

La tecnologia di regolazione del clock riduce significativamente i consumi, assicurando un'autonomia nell'utilizzo continuo fino a 32 ore con una singola ricarica (24 ore se si lascia attiva l'illuminazione di default). La funzione Logitech Gaming Software (LGS) Battery Assistant segnala l'approssimarsi dell'esaurimento delle batterie, la cui ricarica si avvia automaticamente se il dispositivo è collegato fisicamente. In questo caso il mouse passa dalla modalità wireless a quella cablata, che deve essere mantenuta per circa due ore, il tempo necessario per completare un ciclo di ricarica. La connessione senza fili si basa su una trasmissione a 2,4GHz altamente ottimizzata, dalla frequenza di aggiornamento pari a 1ms.


- click per ingrandire -

Il mouse si avvale del PMW3366, lo stato dell'arte fra i sensori ottici Logitech, in grado di restituire elevata precisione di tracciamento e reattività costante nell'intero intervallo di sensibilità (200-12.000 DPI). Oltrepassando il consueto design ambidestro, il Logitech G900 Chaos Spectrum può essere indifferentemente adattato all'impiego con la mano destra o sinistra, grazie anche ai copripulsanti magnetici inclusi. Il mouse è costruito senza un grip vincolante allo scopo di permettere una varietà di prese con il palmo della mano, ad artiglio o con la punta delle dita. Il software LGS permette di programmare il colore e l'intensità dell'illuminazione a seconda del proprio stile, sistema e ambiente attingendo a una palette di 16,8 milioni di colori. È possibile attivare pattern luminosi dinamici o spegnere l'illuminazione quando il sistema non è in uso.

- click per ingrandire -


Gli 11 tasti programmabili del Logitech G900 Chaos Spectrum restituiscono un feedback di estrema precisione e rapidità, dove i pulsanti principali destro e sinistro sono costruiti con un sistema di tensionamento basato su una molla di metallo e particolari cerniere a perno meccaniche. Tale soluzione riduce la corsa tra pulsanti e switch, minimizzando la pressione richiesta per farli scattare e consentendo un più rapido ritorno in posizione dopo ciascun click. Il risultato è una risposta maggiormente reattiva con prestazioni sempre rapide, precise e affidabili.

Tutti i componenti sono ottimizzati per ridurre il peso del dispositivo mantenendone tuttavia la stabilità, dalle pareti sottili dello stampo allo scroller iperveloce che sfrutta una rotella cava realizzata con un design a raggiera. Il risultato è un mouse gaming wireless che pesa solo 107 grammi, comodo da utilizzare anche per lunghi periodi di tempo garantendo sempre una risposta più rapida a ciascun movimento.

La disponibilità è prevista da metà aprile 2016, al prezzo suggerito al pubblico di 184,99 Euro Iva inclusa

Fonte: Imageware



Commenti