Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

GoatZ: la capra virtuale contro gli zombie

di Riccardo Riondino, pubblicata il 08 Maggio 2015, all 09:07 nel canale GAMING

“Goat Simulator, il gioco dai toni umoristico-demenziali dove possiamo impersonare una capra, riceve un DLC che porta in dote l'ennesima invasione di non-morti, trasformandolo in un survival horror open world ”

Nella giornata di ieri, Coffee Stain Studios ha rilasciato un espansione per il proprio sorprendente titolo sandbox. Grazie al nuovo DLC, le capre virtuali del gioco affronteranno una delle minacce più ricorrenti degli ultimi anni: una massiccia e incontrollabile invasione di zombie. L'espansione porta una serie di novità al game design, a partire dal sistema di crafting, accessibile con qualsiasi oggetto, purché mirato a creare una delle sei armi disponibili.

La modalità survival costringe a mangiare del cibo ogni 5 minuti, mentre la mappa di gioco è stata ampliata nell'area esplorabile e nella varietà di oggetti reperibili. Per finire, si possono sbloccare numerose varietà di ovini digitali, ciascuno dotato di speciali poteri (tra l'altro, il tono demenziale del titolo viene mantenuto coerentemente anche nel comunicato stampa diffuso dalla software house svedese...).

Il DLC, scaricabile da Steam al prezzo di 4,99 $, è disponibile sia in versione Windows, Mac e Linux che per device iOS e Android. 

Per ulteriori informazioni: www.coffeestainstudios.com
 
Fonte: Coffee Stain Studios


Commenti