Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Asus: nuove schede grafiche Strix

di Riccardo Riondino, pubblicata il 08 Luglio 2015, all 08:54 nel canale GAMING

“ASUS annuncia le schede grafiche Strix R9 390X, R9 390, R9 380 e R7 370, dotate di raffreddamento heatpipe per un efficienza migliore del 30%, ventole 0dB, utility GPU Tweak II, costruzione totalmente automatizzata e RAM GDDR5 da 2 a 8 GB ”

ASUS introduce una nuova serie di schede grafiche della gamma Strix, siglate R9 390X, R9 390, R9 380 e R7 370, quest'ultima declinata in varianti con 4 o 2 GB di RAM. Nei modelli di vertice R9 390X e R9 390, dotati di 8 GB di RAM GDDR5 e un LED Strix con effetti a luce pulsante, vengono utilizzate le più recenti GPU AMD Radeon. Queste schede adottano la tecnologia Asus DirectCU III, un sistema di raffreddamento heatpipe con condotto in rame da 10 mm ad alta conducibilità termica, che consente un'efficienza superiore del 30% rispetto a quelli standard. Riservata ai due modelli top anche le triple ventole con alette Wing-Blade, per massimizzare il flusso dell'aria e la pressione statica sul dissipatore, garantendo un miglioramento del 105% nella rimozione del calore con rumorosità minima.

Per il raffreddamento, le Strix R9 380 e R7 370 adottano invece la tecnologia DirectCU II. L'intera gamma è dotata di ventole con tecnologia 0dB, per arrestare completamente la rotazione nelle sessioni di gioco meno intense. Le nuove schede Strix includono inoltre l’utility GPU Tweak II, dotata di un'interfaccia rinnovata per il controllo dei voltaggi, velocità di clock di GPU e memoria video, velocità delle ventole e valori dei consumi elettrici, offrendo anche una serie di opzioni avanzate destinate agli overclocker più esperti. La nuova funzione Gaming Booster permette di massimizzare le prestazioni del sistema con un singolo click, eliminando i processi ridondanti e allocando automaticamente le risorse disponibili, mentre lo XSplit Gamecaster, con licenza premium di 1 anno del valore di 99 dollari inclusa, di effettuare lo streaming o la registrazione delle sessioni di gioco.

Le nuove schede grafiche vengono prodotte con il procedimento costruttivo Auto-Extreme3, il primo completamente automatizzato del settore, che garantisce un'estrema affidabilità in ogni tipo di impiego, eliminando qualsiasi potenziale errore umano nella linea di produzione. La tecnologia Auto-Extreme elimina l’utilizzo del flussante per minimizzare l'accumulo di polvere e l'ossidazione, mentre il retro del circuito stampato (PCB) ospitato nella scheda è totalmente liscio per evitare il rischio di piccoli tagli durante l'assemblaggio. Questo nuovo processo di produzione è inoltre maggiormente eco-compatibile, dal momento che elimina l'uso di sostanze chimiche aggressive e riduce i consumi elettrici del 50%.

Con l'esclusione del modello Strix R7370 con 2GB di RAM, le nuove schede adottano componenti Super Alloy Power II, che contribuiscono a migliorare l'efficienza, ridurre le dispersioni elettriche, minimizzare i ronzii sotto carico e ridurre il calore emesso. Nella costruzione viene impiegato un backplate rinforzato, per assicurare la massima robustezza e impedire eventuali incurvamenti della scheda nel tempo.

Specifiche e prezzi:

R9390X-DC3OC-8GD5-GAMING: 629,00 Euro             

1070 MHz engine clock
DirectCU III con ventole triple Wing-Blade 0dB
Tecnologia Auto-Extreme con Super Alloy Power II
GPU Tweak II con XSplit Gamecaster
Memoria: 8GB GDDR5

R9390-DC3OC-8GD5-GAMING: 487,00 Euro

1050 MHz engine clock
DirectCU III con ventole triple Wing-Blade 0dB
Tecnologia Auto-Extreme con Super Alloy Power II
GPU Tweak II con XSplit Gamecaster
Memoria: 8GB GDDR5

R9380-DC2OC-2GD5-GAMING: 314,00 Euro

990 MHz engine clock
DirectCU II con tecnologia 0dB
Tecnologia Auto-Extreme con Super Alloy Power II
GPU Tweak II con XSplit Gamecaster
Memoria: 2GB GDDR5

R7370-DC2OC-4GD5-GAMING: 259,00 Euro

1050 MHz engine clock
DirectCU II con tecnologia 0dB
Tecnologia Auto-Extreme con Super Alloy Power II
GPU Tweak II con XSplit Gamecaster
Memoria: 4GB GDDR5
 

R7370-DC2OC-2GD5-GAMING: 229,00 Euro

1050 MHz engine clock
DirectCU II con tecnologia 0dB
Tecnologia Auto-Extreme con Super AlloyPower
GPU Tweak II con XSplit Gamecaster
Memoria: 2GB GDDR5

Per ulteriori informazioni: www.asus.com/Graphics-Cards

Fonte: Prima Pagina



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: lello pubblicato il 08 Luglio 2015, 18:42
e l'HDMI 2.0?

Ho dato uno sguardo sul sito, e mi sembra di capire che la serie NVIDIA ha l'hdmi 2.0 mentre AMD no: è corretto?

Quindi al momento, se uno volesse predisporre l'htpc per il 4K (ammesso che toglieranno le limitazioni di cui si parla), dovrebbe rivolgersi a NVIDIA, o no?

Commento # 2 di: gio1981 pubblicato il 08 Luglio 2015, 18:51
487,00 Euro per una R9 390 mi sembra veramente tanto !! per non parlare dei 629,00 Euro per la R9 390X !!
Commento # 3 di: Raizo pubblicato il 12 Luglio 2015, 10:16
Originariamente inviato da: gio1981;4408863
487,00 Euro per una R9 390 mi sembra veramente tanto !! per non parlare dei 629,00 Euro per la R9 390X !!


I prezzi sembrerebbero errati

I prezzi suggeriti da AMD parlando in usd sono:
R9 390X $420
R9 390 $330
In italia le trovi alla stessa cifra tasse incluse ma in €.

Le vere novità sono le Fury e c'è anche il modello Strix
Commento # 4 di: Riccardo Riondino pubblicato il 12 Luglio 2015, 11:41
i prezzi sono quelli riportati nel comunicato stampa
Commento # 5 di: g_andrini pubblicato il 12 Luglio 2015, 12:40
@Raizo

Le Fury hanno la particolarità della memoria HBM, prima evoluzione di un nuovo modo di progettare i chip. Le prestazioni sono buone, ma l'intento vero è quello di fare una pila con anche la gpu, la cpu o l'apu, semplificando enormemente il layout delle schede madri.