Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

AOC AG273QCG/AG273QCX G-Sync/FreeSync

di Franco Baiocchi, pubblicata il 11 Gennaio 2019, alle 16:53 nel canale GAMING

“AOC, azienda specializzata nella produzione di monitor ha presentato i nuovi monitor curvi AG273QCG e AG273QCX, progettati per l'hardcore gaming con diagonale di 27", risoluzione QHD e luminositą di 400 nit.”

AOC, azienda specializzata nella produzione di monitor ha presentato i nuovi monitor curvi AG273QCG e AG273QCX, progettati per l'hardcore gaming con diagonale di 27 pollici, risoluzione QHD e luminosità dichiarata di 400 nit.

AG273QCG ha una diagonale di 27” pollici (68.6 cm) ed è equipaggiato con un pannello curvo TN (1800R) con risoluzione QHD (2560x1440), luminosità dichiarata di 400 nit, supporto Nvidia G-SYNC, frequenza di aggiornamento di 165 Hz e un tempo di risposta di 1 ms. Gli utenti delle GPU Nvidia supportate potrebbero abilitare il G-SYNC per eliminare fenomeni di tearing e stuttering e abbinare la frequenza di aggiornamento del monitor al framerate delle loro GPU.  Il display è dotato anche due altoparlanti integrati da 2 W con DTS.

AG273QCX è un monitor da 27” pollici (68.6 cm) HDR (High Dynamic Range), ed è equipaggiato con pannello curvo (1800R) VA  in risoluzione QHD con una frequenza d’aggiornamento di 144 Hz, luminosità di 400 nit, supporto HDR standard VESA DisplayHDR 400, supporto AMD FreeSync 2 HDR per attenuare il ritardo di input causato dalla mappatura dei toni HDR, forzare la compensazione del framerate basso (LFC) e limitare i fenomeni di tearing e stuttering. Il pannello VA ha un rapporto di contrasto 3000:1, copertura del 90% della gamma DCI-P3 ed angoli di visione di 178 °/ 178 °.Anche questo monitor è dotato di  speaker integrati da 5W DTS-compliant.

Entrambi i monitor sono ora equipaggiati con un pannello frameless su tre lati, consentendo configurazioni multi-monitor senza soluzioni di continuità ed hanno la possibilità di regolazione dell'altezza di 110 mm oltre alle opzioni di rotazione e inclinazione. Dietro al pannello, l’ AGON Game Lights, personalizzabile con oltre 100.000 colori, che può essere regolato per cambiare in base al gameplay.

Caratteristiche:

  • AOC Game Color, gli utenti possono regolare la saturazione del colore per migliori livelli di grigio e il dettaglio dell’immagine,
  • AOC Game Modes, con miglioramenti specifici mirati a differenti generi di gioco e 3 profili utenti personalizzabili,
  • AOC Shadow Control, per regolare i livelli di ombra, vedere meglio le zone d’ombra senza incidere sul resto dello schermo,
  • AOC Dial Point, un indicatore di puntamento nel centro dello schermo, per aiutare gli utenti a puntare con precisione nei giochi di sparatutto,
  • FPS Frame Counter, una sovrapposizione che mostra i frame al secondo,
  • Tecnologia Flicker Free, per ridurre disagio e stanchezza visiva per lunghe sessioni di gioco,
  • Nuovo aggiornamento OSD con software (G-Menu) per una ulteriore personalizzazione.

AOC AG273QCX e AG273QCG saranno disponibili a gennaio 2019 ai prezzi suggeriti rispettivamente di 699€ e 799€.

Per maggiori info: eu.aoc.com



Commenti