Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

AMD: schede grafiche Radeon RX Vega

di Riccardo Riondino, pubblicata il 31 Luglio 2017, alle 15:49 nel canale GAMING

“AMD presenta le dirette concorrenti della Nvidia GTX-1080, basate sulle nuove VRAM HBM2 con High Bandwidth Cache Controller, che promettono una potenza variabile da 10,5 a 13,7 Teraflops, integrando le tecnologie Geometry and Pixel Engines e Rapid Packed Math per migliori prestazioni con librerie API Vulcan e DirectX 12”


- click per ingrandire -

Dopo i modelli di fascia media della famiglia Polaris, AMD completa il rinnovamento delle schede grafiche con l'attesissima Radeon RX Vega. La casa americana torna quindi nel settore di fascia alta con la diretta concorrente delle GPU Nvidia Pascal. Basati su litografia a 14nm, i modelli presentati sono essenzialmente due: la RX Vega 56 (56 Compute Unite/3584 Stream Processors) e la RX Vega 64 ((56 Compute Unite/4096 Stream Processors), disponibile nelle versioni con raffreddamento ad aria o a liquido.


- click per ingrandire -

Secondo il produttore, i nuovi CU offrono un throughput fino al 200% superiore rispetto alle precedenti architetture Radeon. Presente in quantità di 8GB, grazie al nuovo High Bandwidth Cache Controller, la nuova VRAM HBM2 consentirà agli sviluppatori di utilizzare il 100% della memoria grafica della GPU. Come risultato viene dichiarata un'ampiezza di banda superiore del 60% rispetto alla GDDR5 (484/410 GB/sec), con una potenza variabile da un minimo di 10,5 a 13,7 Teraflops.


- click per ingrandire -

Tra le ulteriori innovazioni dell'architettura Vega, le tecnologie Geometry and Pixel Engines e quella definita Rapid Packed Math, che permette di velocizzare i calcoli in FP16 (elaborazioni 16-bit "half precision"), su cui si basano alcune tecnologie AMD implementate nei motori grafici. Il tutto finalizzato ad ottenere migliori prestazioni con API a basso livello quali DirectX 12 e Vulcan, offrendo agli sviluppatori maggiore flessibilità. Supportando ovviamente le ultime novità software AMD, le nuove RX Vega dispongono di uscite HDMI 4K/60p e DisplayPort 1.45.

Alcune voci facevano temere che i vantaggi promessi in termini di prestazioni avessero come contropartita un prezzo molto elevato, vicino addirittura ai 1000US $. Queste indiscrezioni si sono fortunatamente rivelate errate, in quanto il prezzo delle RX Vega parte da 399US $, come sempre tasse escluse, in attesa delle implementazioni decise dai vari partner.


- click per ingrandire -

Le RX Vega saranno disponibili in versione stand alone o in vari pacchetti, che comprendono a seconda dei casi i giochi Wolfenstein II: The New Colossus e Prey, il monitor curvo FreeSync 21/9 da 34" Samsung CF791 o un buono sconto di 100 dollari per l'acquisto di una CPU Ryzen 7 e relativa motherboard. Offerta inoltre una versione limitata della Radeon RX Vega 64 con guscio esterno in alluminio.

Per ulteriori informazioni: www.amd.com/en



Commenti