Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Wilson Audio Alexandria X-2 da HiFi Di Prinzio

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 14 Aprile 2008, all 10:34 nel canale DIFFUSORI

“Il prossimo week-end, presso HiFi Di Prinzio di Chieti Scalo, ci srà l'anteprima per l'Italia dei diffusori Wilson Audio Alexandria X-2 Series 2, in collaborazione con Audio Natali”

Chieti Scalo, Aprile 2008. HiFi Di Prinzio, in collaborazione con Audio Natali, presenterà in anteprima per l'Italia i diffusori Wilson Audio Alexandria X-2 Series 2. Il sistema sarà ottimizzato personalmente dal presidente e fondatore dell'azienda, Mr. Dave Wilson con la collaborazione di Peter McGrath.

Il sistema Alexandria X-2 Series 2, con peso pari a 340 kg per singolo diffusore, è la naturale evoluzione del Sistema 1, grazie all'adozione di nuovi trasduttori per le frequenze medie e a un nuovo disegno del filtro crossover. Il sistema è composto da 6 altoparlanti, sensibilità di ben 95 dB e impedenza minima di 3 ohm.

L'evento si terrà presso il punto vendita HiFi Di Prinzio di Chieti Scalo, in Viale Benedetto Croce n. 437, durante le giornate di Venerdì 18 e Sabato 19 Aprile 2008. Per l'occasione sarà allestito un impianto con elettroniche della serie Reference di Audio Research.

Descrizione dell'impianto

- Lettore CD a valvole Audio Research Ref CD7
- Pre a valvole Audio Research Ref 3
- Finali mono a valvole Audio Research Ref 610T
- Diffusori Wilson Audio Alexandria X2 Series 2
- Cavi Transparent Cable serie OPUS MM2

Per maggiori informazioni:

www.hifidiprinzio.it - www.audionatali.it - www.audionatali.it/alexandria_x-2



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: dmode19 pubblicato il 14 Aprile 2008, 12:57
Per quanto possano essere ben suonanti, io non vorrei mai
quei due orribili cosi in casa mia.
Commento # 2 di: paolodt pubblicato il 14 Aprile 2008, 13:06
I diffusori con il WAF più basso del mondo, questo è certo!

Commento # 3 di: sheva pubblicato il 14 Aprile 2008, 16:21
non sono d'accordo.
Ho fatto un piccolo sondaggio con mia moglie e le sue colleghe di lavoro, e a tutte
sono piaciute molto.
Anche a me sono piaciute molto, magari di un altro colore (nero ?).
Mi ricordano un pò gli alieni che si vedono all'inizio del film Il Quinto Elemento
Commento # 4 di: jedi pubblicato il 14 Aprile 2008, 19:06
La volpe e l'uva

Possibile che il mondo e' pieno di invidiosi?
Ma che impianto avete?
Anche se non le posseggo,e non sono certo il mio ideale di suono(state tranquilli ho un impianto piu' che performante),la regola della volpe e l'uva e' sempre attuale
Commento # 5 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 14 Aprile 2008, 20:07
I grandi sistemi di altoparlanti con questo tipo di concezione (volumi completamente separati per ogni unità hanno una personalità piuttosto forte e il WAF non è certo un problema. Questi Wilson audio hanno anche la possibilità di essere prodotti in numerose finiture diverse:

http://www.wilsonaudio.com/product/...ia/designer.php

Preferisco tra tutte quelle in Fly Yellow con griglie in Black Diamond e hardware black...

Inoltre, chi può permettersi spese di questa caratura, avrà certamente la possibilità di provvedere ad oliare il WAF in modo opportuno (leggasi regalo alla moglie che sia in grado di far passare in secondo piano l'eventuale perplessità sull'impatto ambientale".

Infine, consiglio comunque un ascolto

Emidio
Commento # 6 di: MassiDiFi pubblicato il 15 Aprile 2008, 00:47
Si ho capito ma da designer posso dire tranquillamente che sono oscene... con lo stesso principio si possono disegnare casse 100 volte meno invadenti e dall'aspetto decisamente più neutro! (quel blu con il resto dell'arredo è peggio di un pugno di Kimbo Slice)
Commento # 7 di: H.D. Lion pubblicato il 15 Aprile 2008, 09:51
Se regalo quei mamozi (totem sgraziati) a mia moglie sai quanti WAF... mi manda.

LOL
Commento # 8 di: rider4ever pubblicato il 15 Aprile 2008, 16:06
@ H.D. Lion

ROTFL