Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Van Den Hul a Roma da Cherubini

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 12 Febbraio 2007, all 13:38 nel canale DIFFUSORI

“Van Den Hul, fondatore e presidente dell'omonima azienda nota per l'elevata qualità dei suoi cavi, sarà a Roma giovedì 15 febbraio per presentare i nuovi cavi e per incontrare gli appassionati”

Il prossimo giovedì 15 Febbraio, presso il punto vendita Cherubini a Roma, sarà presente Van Den Hul: il fondatore e presidente dell'omonima azienda, nota in tutto il mondo per l'elevata qualità dei suoi cavi. Van Den Hul interverrà personalmente per presentare le caratteristiche degli ultimi prodotti.

Si tratta di una straordinaria occasione per conoscere una vera un'icona del mondo dell'alta fedeltà che risponderà anche a tutte le domande degli appassionati sugli argomenti tecnici sul settore delle interconnessioni di elevata qualità. Per maggiori informazioni:

Musical Cherubini, reparto HiFi
via Tiburtina n. 364, Roma
06 43.21.9.221/212
www.cherubini.com



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: AirGigio pubblicato il 12 Febbraio 2007, 14:58
HDMI 1.3

Sarebbe bello sentire il suo di parere su questa 1.3 e sui cavi necessari....
Commento # 2 di: fabio2678 pubblicato il 12 Febbraio 2007, 17:16
Lasciamo prima che esca, un connettore di tipo B, e poi sentiremo i vari produttori di cavi cosa ne pensano.....non dici?
Commento # 3 di: AlbertoPN pubblicato il 12 Febbraio 2007, 17:36
Originariamente inviato da: AirGigio
.... su questa 1.3 e sui cavi necessari....


Se ti fai una ricerca in internet (parti da Wikipedia e poi segui i vari link .. l'ho fatto ai tempi ed adesso non ho più voglia di cercare, perdonami ) troverai una spettacolare dissertazione di un tecnico americano riguardo a quali cavi siano effettivamente necessari per una HDMI 1.3 ed anche solo per il trasporto di un segnale 1080p.

Potresti rimanere sconvolto dalle conclusioni di questa persona

Mandi !

Alberto