Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

TOP Audio Romano rimandato al 2007

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 30 Gennaio 2006, all 14:57 nel canale DIFFUSORI

“L'annuncio ufficiale arriva direttamente dall'APAF e non lascia alcuna speranza agli appassionati: la prima edizione romana del Top Audio & Video è rinviata al prossimo anno, Marzo 2007.”

Milano, 30 Gennaio 2006. La notizia che girava ormai nell'aria da qualche settimana  e che gli appassionati del centro e del sud Italia speravano fosse smentita al più presto è arrivata nel primo pomeriggio come una doccia fredda: Il Top Audio & Video a Roma è rimandato al prossimo anno.

Una decisione che è arrivata dopo un lungo lavoro operato dall'APAF e dal suo Presidente che hanno cercato in ogni modo di posticipare la manifestazione per risolvere i notevoli ritardi dell'ultimazione dei lavori della sede prescelta: il Marriot Rome Park Hotel.

L'appuntamento è quindi rimandato al prossimo Settembre per la consueta edizione milanese e per Marzo 2007 per l'edizione Romana. A questo indirizzo, abbiamo aperto un sondaggio per lasciare la possibilità ai nostro lettori di indicare una data preferita per l'edizione del 2007:

www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=44196 

Segue comunicato ufficiale.

A settembre 2005, nel corso dell’ultima edizione del Top Audio&Video Show, che ha riscosso ancora una volta un grande successo tra il pubblico e gli operatori del settore che numerosissimi non sono mancati al consueto appuntamento milanese, l’APAF aveva annunciato, per febbraio 2006, la tanto attesa edizione romana della manifestazione. Nei mesi successivi, a seguito di attente analisi strategico-logistiche, era stato deciso di spostare la prima edizione romana a fine marzo (24-26) presso il Marriott Rome Park Hotel, la nuova struttura romana che si presenta come il più grande centro congressi d’Europa con una superficie espositiva totale di 5.400 mq e con 42 sale distribuite in due torri (East e West). 

“Sebbene la nuova struttura fosse ancora in fase di ultimazione dei lavori, ci era stato assicurato dalla direzione e dalla proprietà che sarebbe stata rispettata la data di apertura prevista per fine gennaio 2006” commenta Giovanni Faccendini, Presidente APAF. “La Segreteria del Top Audio&Video Show", continua il Presidente, "in questi tre mesi ha raccolto numerosi riscontri di interesse da parte delle aziende, degli editori discografici e da tutte le riviste del settore, ed è proprio per questo motivo che la recentissima comunicazione del Rome Marriott Park Hotel di uno slittamento delle date di apertura, per motivi di ordine burocratico, è stata una doccia fredda". 

"Poiché l’APAF è assolutamente consapevole dell’importanza di questa nuova edizione romana della manifestazione, ha ritenuto opportuno coinvolgere tutti gli operatori che hanno mostrato interesse nei confronti dell’evento (e non solo gli associati APAF) per valutare lo spostamento del periodo di svolgimento del Top Audio&Video Show Roma. Dal sondaggio effettuato è emerso che il periodo ritenuto più idoneo dalla maggioranza di aziende ed editori è marzo 2007. In questa prospettiva", conclude Giovanni Faccendini, "abbiamo già provveduto a prendere accordi con il Marriott Rome Park Hotel, che rimane la sede romana più appropriata a garantire l’adeguata ricettività per una manifestazione come il Top Audio&Video Show”.

 Per tutti gli operatori e gli appassionati l’appuntamento per il 2006 è, quindi, rimandato all’edizione milanese che si svolgerà dal 14 al 17 settembre sempre presso la consueta sede milanese dell’Atahotel Quark.

Per informazioni
Segreteria Top Audio&Video Show
tel. 02 87 39 46 19
mail: segretria@topaudio.it
www.topaudio.it



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: pampie pubblicato il 30 Gennaio 2006, 15:28
Commento # 2 di: maurocip pubblicato il 30 Gennaio 2006, 15:52
fermo restando che il TAV milanese resterà comunque un avvenimento imperdibile, è triste constatare come il TAV a Roma si sia risolto con un buco nell'acqua....
Speriamo che il rinvio al 2007 non sia un modo per far definitivamente tramontare questa ipotesi di manifestazione....
Commento # 3 di: spidertex pubblicato il 30 Gennaio 2006, 17:05
Non capisco però perchè non potevano provare a cambiare sede... insomma non dico a partire da ora, ma ragionandoci da fine dicembre un'altra sede di dimensione adatte (o al limite più piccola) nell'intorno di quella data potevano anche riuscire a trovarla, con un po' di buona volontà.
Peccato
Commento # 4 di: endymion76 pubblicato il 31 Gennaio 2006, 17:26
Mi pare strano che, avendo scelto sin dall'inizio, una location in via di costruzione, nessuno dell'APAF abbia per lo meno preso in considerazione un backup.

Probabilmente all'APAF non era considerato cosi' importante da prevedere una sede alternativa...
Brutto figura da parte del consorzio che gestisce il Marriot, ma altrettanta brutta figura da parte dell'APAF.
Commento # 5 di: maestrom pubblicato il 23 Febbraio 2006, 11:39
Top Audio Romano

...
una buona occasione sprecata
Commento # 6 di: Phantom of the Opera pubblicato il 23 Febbraio 2006, 12:27
che tristezza ........
Commento # 7 di: obiwankenobi pubblicato il 23 Febbraio 2006, 12:45
... CVD ... al solito ...