Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Subwoofer attivo Triangle Thales 400

di Riccardo Riondino, pubblicata il 05 Aprile 2018, alle 10:28 nel canale DIFFUSORI

“Il marchio francese presenta un modello dal prezzo abbordabile dotato di altoparlante da 30 cm accordato in reflex, amplificatore in classe D da 300 W, ingressi linea/LFE”


- click per ingrandire -

Oltre al subwoofer Thetis 380, Triangle ha presentato il più abbordabile Thales 400. Impiega a sua volta un modulo amplificatore in classe D, in questo caso dalla potenza di 300W. Simile è anche l'altoparlante, un componente da 30 cm la cui rigidità dovuta alla miscela di cellulosa e fibra di carbonio consente un maggior impatto nella gamma più profonda. Lo stesso vale per la costruzione a doppia bobina, che migliora la tenuta in potenza riducendo la distorsione agli alti livelli.


- click per ingrandire -

Le analogie tra i due modelli si estendono alla disposizione del woofer verso il basso, all'accordo reflex sul retro e alla struttura del cabinet studiata per eliminare le vibrazioni. Rispetto al modello superiore mancano invece gli ingressi/uscite altoparlanti e la funzione di autoaccensione. Gli ingressi sono quindi di tipo LFE e RCA stereo, mentre i controlli consistono nella variazione continua del passa-basso 30÷120 Hz e nell'inversione di fase. Le finiture disponibili sono il nero o bianco laccato, mentre il prezzo indicativo è di 500€.

Specifiche:

Thales 400

Tipo: subwoofer reflex
Altoparlanti: 1 woofer 30 cm
Risposta in frequenza: 25÷120 Hz
Amplificatore: classe D 300 W/ max 400 W
Peso: 11,5 kg
Dimensioni (AxLxP): 392 x 408 x 434 mm

Per ulteriori informazioni: www.dmlaudio.it

Fonte: AV Cesar



Commenti