Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Smart speaker Polk Audio Assist

di Riccardo Riondino, pubblicata il 18 Giugno 2018, alle 13:15 nel canale DIFFUSORI

“Il produttore americano introdurrà un diffusore senza fili con Google Assistant, dotato di tecnologia Google Chromecast, amplificatore da 40W e griglia sostituibile con trattamento anti-macchia ”


- click per ingrandire -

Alla presentazione della Command Bar, Polk Audio ha fatto seguire quella dello speaker wireless Assist, un modello controllabile a sua volta tramite comandi vocali. Invece di Amazon Alexa, stavolta la scelta della tecnologia IA è ricaduta però su Google Assistant. Gli altoparlanti utilizzati sono un medio-basso da 8,9 cm e un tweeter dome da 25 mm, pilotati da un amplificatore da 40W. La presenza di Google Assistant e di Google Chromecast consente l'accesso a servizi streaming come Spotify, Pandora o Google Play Music, avviando la riproduzione con la propria voce. Lo stesso vale ovviamente per il controllo di luci ed elettrodomestici smart, oppure per informarsi sulle previsioni del tempo.


- click per ingrandire -

La tecnologia Chromecast permette inoltre di associarlo con ulteriori speaker Assist o altri diffusori compatibili in un sistema multiroom, tra i quali le soundbar MagniFi Mini e MagniFi Max della stessa Polk Audio. Oltre ai pulsanti per il volume e i comandi play/pausa, sul lato superiore è presente un tasto per attivare Assistant senza pronunciare le keyword "OK, Google" o "Hey, Google". Una striscia di 10 LED indica il livello di volume e l'inserimento del controllo vocale, mentre sul retro si trova il pulsante "mute". La griglia di Polk Assist è sostituibile e dispone di un trattamento anti-macchia che lo protegge anche dall'olio di cucina.

Polk Assist verrà commercializzato a partire da luglio, al prezzo di 179£.

Per ulteriori informazioni: www.audiogamma.it

Fonte: What Hi-Fi



Commenti