Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sintoampli Denon AVR-1908 e AVR-2308

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 03 Ottobre 2007, all 09:43 nel canale DIFFUSORI

“Con l'arrivo di cinque nuovi modelli, Denon completa la sua linea di sintoamplificatori integrati e con i nuovi AVR-1508, AVR-1708, AVR-1908, AVR-2308 e AVR-2808 copre ora tutte le fasce di prezzo e di esigenze prestazionali”


Il nuovo Denon AVR-2308

Milano, 3 ottobre 2007 - Denon rinnova completamente la sua linea di sintoamplificatori, prima presentando i top di gamma AVR-4308 e AVR-3808 e adesso con i successivi 5 nuovi modelli che completano la gamma e sono in grado di venire incontro alle esigenze, sia prestazionali che economiche. Eccellente compromesso, rispetto al fratello maggiore AVR-3808, è l’AVR-2808, con i suoi 110W x 7 canale su 8 Ohm, e in grado di decodificare via HDMI i nuovi algoritmi HD DolbyTrueHD, Dolby Digital Plus, DTS HD Master Audio e High Resolution e PCM multicanale, oltre agli ormai "classici" Dolby Digital e DTS in tutte le loro varianti. Dotato di processore a 32-bit a virgola mobile e convertitore D/A audio a 24bit/192 kHz, riesce, grazie al chipset Faroudja, a convertire i segnali video fino al 1080p e a renderli disponibili sia su HDMI che su Component. Gli HDMI 1.3 sono, inoltre, compatibili in pass-through video con il Deep Color, il 24p e lo spazio colore esteso xvYCC, oltre che con il flusso SACD dai lettori compatibili. Sono poi presenti le funzioni di Auto Setup e Room EQ, tramite microfono in dotazione, e secondo l’algoritmo MultiEQ Audyssey. 

L’AVR-2308 nasce, poi, come la naturale coniugazione verso il basso del suo "superiore" AVR-2808. 100W x 7 canali su 8 Ohm, con decoder Dolby Digital, Digital EX, Dolby Pro Logic IIx, DTS, DTS ES Discreto, DTS96/24, ma anche PCM multicanale via HDMI1.3, stadi di potenza surround back assegnabili come front bi-amp. e processore 32-bit a virgola mobile sono solo parte delle caratteristiche. Dotato di upscaler video Faroudja fino a 1080p su HDMI e Auto Setup tramite microfono in dotazione e circuito MultiEQ Audyssey, è capace di collegarsi a iPod tramite Dock Control ASD (opzionale).

 L’AVR-1908 offre, poi, ad un prezzo più che conveniente molte delle caratteristiche dei suoi fratelli maggiori: HDMI 1.3a in grado di accettare segnali PCM multicanali 7.1, conversione up/down dei segnali video e switcher su HDMI, auto set-up con microfono e MultiEQ Audissey. La potenza offerta è di 85W x 7 canali con possibilità di assegnazione dei surround-back come front bi-amp. Di fascia economica ma comunque in grado di ottime prestazioni sono poi l’AVR1708 e AVR-1508. Entrambi capaci di 75W x 7 canali su 8 ohm con stadi di potenza a discreti a banda larga. Decoder Dolby Digital, Digital EX, Dolby Pro Logic IIx, DTS, DTS-ES, DTS NEO:6 e DTS 96/24, stadi di potenza surround back assegnabili come front bi-amp e processore a 32-bit a virgola mobile. I prezzi sono di 425 Euro per l’AVR-1508, di 550 Euro per l’AVR-1708, di 700Euro per l’AVR-1908, 990 Euro per l’AVR-2308 e infine 1.390 Euro per l’AVR-2808.

Per maggiori informazioni: www.audiodelta.it

Fonte: Audiodelta



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ALE77 pubblicato il 03 Ottobre 2007, 11:59
Quindi il 2808 è l'unico a fare le decodifiche dei nuovi audio in alta definizione mentre gli altri si possono beccare unicamente l'audio già convertito in PCM dal lettore. Quindi fanno unicamente da switch alla parte VIDEO per quanto riguarda il deep color....anche qui da verificare...
Commento # 2 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 03 Ottobre 2007, 12:52
Esatto, l'unico insieme naturalmente al 3808 e al 4308 (mi riferisco alle nuove codifiche HD). Mentre il PCM multicanale via HDMI è disponibile a partire dal 1908!

Gianluca
Commento # 3 di: ALE77 pubblicato il 03 Ottobre 2007, 13:06
dovrebbero fare la PS3 con due uscite HDMI, una per veicolare il video deep color e una per mandare l'audio in PCM multicanale ad un ampli di vecchia generazione 1.2
Commento # 4 di: kaljeppo pubblicato il 03 Ottobre 2007, 15:48
Dunque denon commercializza nuovi ampli fino a 1000 euro che non decodificano i nuovi flussi hd? Beh, la scelta è quantomeno discutibile visto che un concorrente come onkyo offre la decodifica dei nuovi standard su ampli a meno di 600 euro.....
Commento # 5 di: Paoric pubblicato il 03 Ottobre 2007, 18:12
Sono completamente d'accordo con kaljeppo...scelta MOLTO discutibile...
Commento # 6 di: ciocia pubblicato il 03 Ottobre 2007, 20:10
Davvero onkyo offre gia' le nuove codifiche a 600€?
Ma sono ampli di qualita? direi di si...
A quel prezzo, il prossimo anno faro' l'upgrade
Commento # 7 di: OXO pubblicato il 27 Ottobre 2007, 20:15
Sarebbe interessante un confronto fra il 2808 e l'Onkyo TX-SR605, che al momento mi pare il riferimento del mercato per quanto riguarda la disponibilità delle nuove decodifiche audio HD: ci dovrà pur essere qualche differenza, vista la notevole disparità di prezzo.

Il 2808 ha il collegamento Ethernet?

Certo che in quanto a estetica, il Denon vince a mani basse...