Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sintoampli Anthem MRX500 e MRX700

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 19 Gennaio 2011, all 11:12 nel canale DIFFUSORI

“Il distributore XF Audio annuncia l'arrivo in Italia dei nuovi sintoamplificatori 7.1 canali Anthem completi di 4 ingressi HDMI 1.4 con compatibilità 3D e decodifica audio HD. I nuovi MRX introducono la nuova tecnologia di calibrazione "Anthem Room Correction"”

Direttamente sviluppati a partire dai pre-decoder audio-video Anthem 50v e Statement D2v, i nuovi sintoamplificatori MRX riprendono la qualità, le prestazioni e la tecnologia tipiche delle elettroniche Anthem e rendono disponibile la tecnologia proprietaria di misurazione e correzione della risposta ambientale Anthem Room Correction. Gli integrati Anthem MRX includono sette canali di amplificazione per la zona primaria e altri due per quella secondaria (assegnabili alla primaria abilitando Dolby Pro Logic IIz); quattro ingressi e un'uscita HDMI 1.4 sono gestiti dal processore video che garantisce il supporto del 3D, la conversione e l'upscaling anche a partire dagli ingressi component e video composito. Il mediacenter proprietario permette la riproduzione di contenuti audio ad alta definizione da Internet, pen drive e hard-disk USB; l'estrazione del flusso digitale dagli iPod è supportato tramite il dock dedicato Anthem MDX.

Gli MRX supportano le ultime codifiche Dolby TrueHD, Dolby Pro Logic IIz, DTS-HD Master Audio e Dolby Digital EX, DTS-ES e DTS 96/24. Internet Radio vTuner è disponibile su entrambi i modelli mentre HD Radio è supportata solo dall'Anthem MRX 700. L'attenzione all'integrazione tecnologica è garantita dalla porta RS-232 bidirezionale e dal supporto ai principali comandi; la dotazione comprende ingressi IR, emettitore IR e Trigger. Il software è integralmente aggiornabile, gratuitamente come sempre per le elettroniche Anthem.

I nuovi Anthem MRX500 e MRX700 sono disponibili in Italia rispettivamente al prezzo di listino di 1.789 Euro e 2.389 Euro

Per maggiori informazioni: scheda MRX500 e MRX700

Fonte: XF Audio



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: grezzo72 pubblicato il 19 Gennaio 2011, 13:07
data la qualità dei prodotti anthem, mi sembrano dei validi prodotti a prezzi + che ragionevoli (confrontandoli ovviamente con la concorrenza)

ho visto dalla brochure di xf-audio che ha i pre-out per tutti e 7 i canali ma non ho capito se gli analog-audio in sono gli ingressi multicanale assegnabili: è così?

sarebbe interessante anche capire che tipo di processore video monta e che tipo di DAC usa.
Commento # 2 di: TONY_GUNDAM pubblicato il 19 Gennaio 2011, 15:39
a me sembra in stile anni 70 ...brutttino
Commento # 3 di: sasadf pubblicato il 19 Gennaio 2011, 17:54
De gustibus...

...invece a me piacciono molto come livrea

Prezzi un pò altini, ma confido che street price si trovino a prezzi inferiori....

walk on
sasadf
Commento # 4 di: B.K. pubblicato il 19 Gennaio 2011, 19:05
Li ascolterò al più presto.......
Commento # 5 di: Sergio65 pubblicato il 19 Gennaio 2011, 19:18
Il MRX700 monta un processore video Genesis Torino,sulla rivista tedesca audiovision(01.11) una recensione non tanto positiva di questo sinto contro gli antagonisti Yamaha RX-V3067 e Sony STR-DA5600 ES.
Commento # 6 di: B.K. pubblicato il 19 Gennaio 2011, 19:30
Originariamente inviato da: sasadf
...
Prezzi un pò altini, ma confido che street price si trovino a prezzi inferiori....

walk on
sasadf


Dài, non possiamo sperare che Anthem faccia ampli entry level, IHMO ne penalizzerebbero l'immagine, basta che la qualità sia adeguata al prezzo.

Piuttosto, mi sembra che già abbiano esagerato con l'abbassare i prezzi rispetto ai pre: dove hanno fatto tutta questa popò di economia?
Commento # 7 di: Kralin pubblicato il 19 Gennaio 2011, 20:06
per quei prezzi, il dock per ipod potrebbero anche evitarselo ed integrarlo.
difficilmente collocabili in una casa con mobilio moderno però...
speriamo suonino estremamente bene
Commento # 8 di: Il Tamarro Volante pubblicato il 20 Gennaio 2011, 12:01
sono un po' fiacchini, i 120 w sono solo a due canali, a 5 fanno 90 w, a 7...... speriamo che suonino benissimo
Commento # 9 di: grezzo72 pubblicato il 20 Gennaio 2011, 12:41
se sono watt reali, effettivi e disponibili in continuo, come suppongo data la qualità del brand, ti assicuro che non sono affatto pochi rispetto alla concorrenza che bara clamorosamente sulle potenze dichiarate!
Commento # 10 di: B.K. pubblicato il 20 Gennaio 2011, 12:57
Straquoto!!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »