Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Pre-processori Anthem AVM 50v e D2v

di Alberto Pilot, pubblicata il 10 Febbraio 2009, alle 12:41 nel canale DIFFUSORI

“Formalizzata da poche ore la disponibilità ufficiale della nuova versione dei fortunati processori della Casa canadese, che si candidano come elettroniche “state of the art” nei rispettivi settori merceologici”

Sono finalmente disponibili in Italia le versioni aggiornate dei processori Anthem (modello AVM 50v) e Anthem Statement (modello D2v) dopo la presentazione al CEDIA di Denver (vedi news). Riportiamo qui di seguito alcune delle caratteristiche peculiari dei due oggetti:

Principali caratteristiche Anthem Statement D2v
- nuovo processore video VXP GF9452 12 bit dual channel, dual output
Due canali completamente indipendenti a 12-bit, supporto deep color, professional grade fully adaptive deinterlacing, adaptive 3D noise reduction, mosquito noise reduction, block artifact reduction, adaptive detail enhancement featuring sharpness and texture enhancement with overshoot control and adaptive contrast enhancement.
- nuova sezione input, 8 ingressi HDMI (1.3c) e due uscite HDMI parallele (1.3c), fino a quattro diverse configurazioni video programmabili e associabili agli ingressi.
Gli ingressi sono connessi attraverso TMDS (transition minimized differential signaling) timing regenerator e multiplexer ad alte prestazioni; il ricevitore contiene un equalizzatore programmabile e un CDR (clock data recovery) per ognuna delle tre coppie di TMDS. Il segnale viene rigenerato e perfettamente allineato temporalmente.
- nuovo digital audio processing allo stato dell'arte, upsampling 24 bit/192 kHz per tutti segnali audio digitali, oversampling fino a 128X
- nuovo doppio processori dual-core DSP (Anthem design) che offrono 800 MIPS; decodifica Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD e DTS-HD High Resolution Audio e DTS-HD Master Audio
- nuovo supporto LPCM 7.1 a 24 bit/192kHz
- nuovo sistema di rilevazione e correzione ambientale Anthem ARC 2.0
- nuovo Dolby Volume, a breve sarà reso disponibile l'aggiornamento firmware (gratuito come da tradizione Anthem Statement)
- prezzo al pubblico suggerito - 8.990,00 Euro


Il retro dell'Anthem AVM 50v

Principali caratteristiche Anthem AVM 50v
- nuovo processore video VXP GF9452 12 bit dual channel, dual output
Due canali completamente indipendenti a 12-bit, supporto deep color, professional grade fully adaptive deinterlacing, adaptive 3D noise reduction, mosquito noise reduction, block artifact reduction, adaptive detail enhancement featuring sharpness and texture enhancement with overshoot control and adaptive contrast enhancement.
- nuova sezione di input, 8 ingressi HDMI (1.3c) e due uscite HDMI parallele (1.3c), fino a quattro diverse configurazioni video programmabili e associabili agli ingressi.
Gli ingressi sono connessi attaverso TMDS (transition minimized differential signaling) timing regenerator e multiplexer ad alte prestazioni; il ricevitore contiene un equalizzatore programmabile e un CDR (clock data recovery) per ognuna delle tre coppie di TMDS. Il segnale viene rigenerato e perfettamente allineato temporalmente.
- supporto LPCM 7.1 a 24 bit/192kHz
- nuovo doppio processori dual-core DSP (Anthem design) che offrono 800 MIPS; decodifica Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD e DTS-HD High Resolution Audio e DTS-HD Master Audio
- nuovo sistema di rilevazione e correzione ambientale Anthem ARC 2.0
- nuovo Dolby Volume, a breve sarà reso disponibile l'aggiornamento firmware (gratuito come da tradizione Anthem)
- prezzo al pubblico suggerito - 6.690,00 Euro

Graditissima quindi la sorpresa del prezzo sostanzialmente invariato rispetto ai predecessori, a fronte di una dotazione HW e SW decisamente più completa e performante.

Per maggiori informazioni: www.xfaudio.it

Fonte: XF Audio



Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 11 di: pela73 pubblicato il 10 Febbraio 2009, 17:14
Spettacolari!!!

chissà mai che nel prossimo giro di upgradite.....

Commento # 12 di: iaiopasq_ pubblicato il 11 Febbraio 2009, 23:21
Queste sono macchine definitive, credo non si possa chiedere di più da un preprocessore AV. Forse solo una cosa: perchè non fare anche una versione solo audio del D2v? Magari a un pò meno soldini, tipo... metà soldini




PS: continuo a offrirmi come beta tester della Anthem, metti che ci caschino...
Commento # 13 di: AlbertoPN pubblicato il 14 Febbraio 2009, 12:14
Originariamente inviato da: iaiopasq_
Forse solo una cosa: perchè non fare anche una versione solo audio del D2v?


Esisteva fino a qualche anno fa un D1 che era un pre/processore solo audio, ma poi il gruppo Sonic Fronteers (titolare del marchio Anthem/Statement ed oggi nella holding di Paradigm) ha deciso di avere solo macchine A/V.



Alberto
Commento # 14 di: adslinkato pubblicato il 24 Ottobre 2010, 22:48
Come vanno in gamma bassa? Hanno il giusto punch, quando c'è nella fonte? Come vanno in analogico? Qualcuno è in grado di confrontarne il suono con il Bryston SP2?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »