Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovo sistema DTS-HD Master Audio

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 21 Dicembre 2005, all 11:04 nel canale DIFFUSORI

“DTS presenterà in per la prima volta al prossimo CES di Las Vegas il nuovo sistema DTS-HD Master Audio con 7.1 canali discreti pensato per i nuovi sistemi video ad alta definizione.”

Agoura Hills, Dicembre 2005. Sarà al prossimo Consumer Electronic Show in programma dal prossimo 5 gennaio a Las Vegas, che la DTS farà ascoltare la prima dimostrazione pubblica del nuovo sistema DTS-HD Master Audio: la nuova soluzione dell'azienda californiana per i media ad alta definizione del prossimo futuro.

Durante la dimostrazione, che si ripeterà nel corso delle quattro giornate della manifestazione americana, verranno mostrati filmati a risoluzione 1080p tratti da alcuni film prodotti da Hollywood. Il nuovo sistema audio DTS-HD Master Audio (precedentemente conosciuto con il nome di DTS-HD) sarà identico bit-per-bit all'originale cinematografico. Tra gli altri filmati in dimostrazione, saranno presenti anche concerti e video visualizzati ed ascoltati per la prima volta in video e audio ad alta definizione.

Il nuovo sistema audio DTS-HD Master Audio sarà compatibile con gli attuali decoder DTS presenti sul mercato. Per apprezzare completamente l'alta qualità del nuovo formato sarà però necessario avere a disposizione i nuovi decoder compatibili con il nuovo sistema che saranno annunciati nei prossimi mesi dalla maggior parte dei costruttori.

Per maggiori informazioni: www.dts.com



Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sasadf pubblicato il 21 Dicembre 2005, 12:56
LA terza generazione del Multicanale è alle porte!!!

Si hanno notizie sulla configurazione di presentazione della DTS al CES?!?

Ricordo che l'anno scorso vennero usate una batteria mostruosa di JBL serie K2 con finali separati della HALCRO vista e sentita a Milano con le Utopia Focal....
Link ad immagine (click per visualizzarla)

Mostruosamente arrapante!!

walk on
sasadf
Commento # 2 di: Highlander pubblicato il 26 Dicembre 2005, 10:59
Non per tarpare le ali a nuove tecnologie .... me ne guarderei bene .... Tuttavia, ritengo che in ambienti di 4x4m difficilmente si potranno apprezzare significativamente localizzazioni con piu' dei canonici 5.1 canali, per questo rimango piuttosto scettico e auspico una retro-compatibilita' per chi come me restera' fedele al 5.1.
Un 5.1 a gamma intera in un ambiente di piccole dimensioni e' piu' che sufficiente per generare quanto di meglio per un completo surround e una scena a 360 gradi !
Commento # 3 di: erick81 pubblicato il 26 Dicembre 2005, 12:12
Bob, guarda che sarà retrocompatibile! C'è scritto nella notizia!

Ciao
Commento # 4 di: sasadf pubblicato il 26 Dicembre 2005, 12:25
....e tra l'altro, la peculiarità del DTS HD, se non s'è capito dalla news(che invero benevolmente dava per assodato che lo si sapesse......), non è certo l'implementazione di canali in più: invece, con l'uso + accorto e raffinato degli stessi canali, non solo a gamma intera(20/20000hz e con separazione a 90db, patrimonio comune acquisito dai dvd grazie al Dolby Digital AC3 e poi col dts), ma invece che essere compressi(come lo sono con le due codifiche multicanale suddette), saranno non compressi, o forse con codifica lossless(cioè compressione non distruttiva, come Ac3 e dts attuale)....

Adesso, se è vero che oggi col tuo impianto riesci bene a distinguere la differenza tra il Dolby digital (sistema con rapporto di compressione distruttivo di 1:12), ed il DTs,(rapporto di compressione distruttivo 1:9 o anche meno), scommettiamo che sarai uno dei primi ad entusiasmarti in un eventuale dts Hd senza compressione( e quindi senza perdita di informazioni sonore utile alla fruzione Hi-Fi!?!?

Per dirla in modo ancora più semplice: fino ad oggi è stato come ascoltare l'MCL compresso con la qualità del tutto simile ad un MP3 a 320, mentre da domani avremo finalmente l'MCL non compresso in PCM, se non addirittura in DSD!!!!

Non so se hai capito la FICATA PAZZESCA!!!!!

walk on
sasadf
Commento # 5 di: Highlander pubblicato il 26 Dicembre 2005, 12:35
Forse mi sono espresso male ....
Lo so che e' una Figata in quanto Non compresso e che sara' retro-conpatibile.
I miei timori riguardavano solo il formato nativo a 7.1 ! Come sara' il downmix a 5.1 ?? Ripeto, sinceramente non sento la necessita' di 7 ch !!
In piu', sara' sempre retro-compatibile, oppure solo durante la fase di transizione verso il nuovo 7.1, fregandosene poi in futuro di come questo venga downmixato in 5.1 ??

Solo questo intendevo .... tutto il resto, lo immagino che sia una figata !!
Commento # 6 di: sasadf pubblicato il 26 Dicembre 2005, 12:51
e dove l'hai letto che sarà nativo 7.1?!?!

e chi ti dice che non ci sarà anche solo 5.1?!?

Io questa non l'avevo mai letta...

walk on
sasadrf
Commento # 7 di: Highlander pubblicato il 26 Dicembre 2005, 13:03
Originariamente inviato da: sasadf
e dove l'hai letto che sarà nativo 7.1?!?!

e chi ti dice che non ci sarà anche solo 5.1?!?

Io questa non l'avevo mai letta...

walk on
sasadrf

Sasa, l'articolo proposto dalla Redazione esordisce specificando i 7 ch discreti !
Commento # 8 di: sasadf pubblicato il 26 Dicembre 2005, 13:11
7 canali discreti: 6.1 credo...

in ogni caso, sarà non solo retrocompatibile, ma ci sarà il downmixing automatico negli av receiver dei due canali rear nei surround....

insomma, sulla carta, non vedo problemi ma solo vantaggi....
io intanto incrocio le dita...e speriamo che non li facciano pagare oro....

walk on
sasadf
Commento # 9 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 27 Dicembre 2005, 09:50
Mixare i tre canali posteriori nei due classici canali del 5.1 è una operazione molto più facile a dirsi che a farsi.

Ed anche l'encoder real-time DTS classico è una realtà ormai ben collaudata (vedasi ad esempio La Sony PS2).

Quindi, anche secondo me un formato lossless 6.1 retrocompatibile con tali caratteristiche è una buona notizia. E non è detto che il derivato retrocompatibile, che mi auguro sia DTS Full Rate, sia comunque già ottimo.

Alzi la mano chi aveva paura di un nuovo formato 10.2 canali...
Mi sembra invece che questo sia molto più in linea con le richieste dei consumatori.

Insomma, cercheremo di scoprire tra qualche giorno a Las Vegas tra Dolby e DTS cosa dovremmo aspettarci dai nuovi media HD.

Emidio
Commento # 10 di: Highlander pubblicato il 27 Dicembre 2005, 11:38
Originariamente inviato da: Emidio Frattaroli
.....Alzi la mano chi aveva paura di un nuovo formato 10.2 canali...
Mi sembra invece che questo sia molto più in linea con le richieste dei consumatori.......
Emidio

IO !
Come gia' detto ritengo tutto cio' che va oltre il canonico 5.1 una ragione commerciale e non strettamente legato al risultato di ambienza surround da ricreare, sopratutto in ambienti di piccole dimensioni.
Io in un 4x4 gia' in stereo riesco ad avere su alcuni titoli l'impressione che il suono provenga anche da dietro o che certi strumenti sulla scena frontale si alzino rispetto ad altri, fino al soffitto... o quasi .... (vedi sax su Blade Runner di Vangelis ... etc...).
Quindi un 5.1 posizionato e tarato correttamente offre il massimo del coinvolgimento in un ambiente di tali dimensioni e non sono molti i consumatori che hanno sale di 8x5 e via dicendo....
Se centrale e posteriori sono tarati bene... anche sui DTS 6.1 discreti senti alcuni effetti di voci che sembrano provenire da dietro la nuca !!
Ripeto.... ben vengano i FUll Rate... Non vedo l'ora !! Ma in quanto al numero di canali, IMHO sono tutte mode e modi per spingere ad upgrade e vendere nuovi processori e sistemi di diffusione sempre piu', ahime, impostati come satelliti e non a gamma intera....
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »